Novara-Bari, ventidue i precedenti al Piola. L'ultima volta finì...

Novara
Novara
- 49365 letture

Nel pomeriggio di domani al "Piola" si affronteranno, per la quindicesima giornata del campionato cadetto, Novara e Bari. I padroni di casa, reduci dal pareggio esterno contro la Ternana e lo stop casalingo contro la Pro Vercelli, hanno il secondo peggior rendimento casalingo. Di contro i ragazzi di Tesser affronteranno un Bari alla ricerca della prima vittoria esterna dopo mesi di digiuno. I precedenti giocati in terra piemontese tra le due squadre sono ventidue. Il bilancio sorride ai padroni di casa che si sono imposti in ben dieci occasioni contro le sole quattro vittoria del Bari. Le sfide terminate in parità sono invece cinque. 

L'ultimo successo dei padroni di casa risale alla scorsa stagione. Il Novara superò il Bari di Stellone grazie al gol in girata realizzato da Fargò nel finale di primo tempo. Nella ripresa non bastò la reazione biancorossa per evitare la sconfitta. 

Il pareggio in Piemonte manca dal 1972. In quell'occasione il Novara, in vantaggio grazie al rigore realizzato da Vivian nel primo tempo, fu ripreso dal gol di Diomedi. 

L'ultima affermazione pugliese è datata 18 marzo 2016. I padroni di casa, in vantaggio con Gonzalez dopo quattro minuti di gioco, furono rimontati  nella ripresa dal Bari che andò a segno con Maniero e Sansone. 

Antonio Fioretti