Seconda categoria B - Guizzo del Soccer, sentenza River Sesia

Il bomber sesiano Stangalino
Il bomber sesiano Stangalino

Un campionato molto bello e combattuto sia in testa che in coda, quello che si sta vivendo nel girone B di Seconda categoria, dove il River Sesia approfittando del nulla di fatto di Lumellogno che zavorra la corsa del Borgolavezzaro si riprende la testa solitaria dopo aver demolito a domicilio la Pernatese con un pesantissimo 0-5. Torna a fare capolino nelle zone altissime anche il San Nazzaro Sesia che manda in crisi di risultati il Rmantin, giunto al quarto ko di seguito, appaiando al secondo posto proprio la squadra di Rimola mentre non riesce a tornare alla vittoria il Divignano, che arranca contro il San Rocco rimediando solo un deludente 1-1. E' in serie positiva il Basso Novarese, a cui la tripletta di uno scintillante Quaglino regala il successo interno contro la Juvenzo che viene raggiunta in classifica anche dalla Pro Ghemme, che inguaia il Carpignano mandando la squadra di Vescovi all'ultimo posto. I granata precipitano in classifica anche perché il risultato meno atteso di giornata lo mette a segno il Soccer Mezzomerico che viola (3-4) il campo di Via Mezzano, tana de La Trecatese, smontando i progetti di rimonta in classifica dei padroni di casa e sfilandosi dalle posizioni che valgono la retrocessione diretta in Terza.

Nessun gol a Lumellogno nel match più atteso di giornata - Tutti i risultati del 10° turno e la classifica aggiornata

Carmine Calabrese