Prima B - Il Ponderano tenta la fuga, solo la Biogliese tiene il ritmo

Il Ponderano sempre più capolista
Il Ponderano sempre più capolista

E' sempre più a tinte nerostellate il campionato di Prima Categoria con la squadra di D'Ambrogio che non conosce sosta e torna con tre punti pesantissimi visti i risultati delle dirette concorrenti. I gol che hanno sancito il risultato sul 2 a 1 sono maturati tutti nel secondo tempo con il gol di Montonera che ha aperto le danze al 7', poi al 16' Sazimanoski ha neutralizzato il rigore a Denicola e negli sviluppi dell'azione successiva Friddini ha siglato il secondo gol dei suoi. Nel recupero il gol della bandiera su rigore realizzato da El Khiyati. Ora il Ponderano sale a 25 punti con 3 punti di vantaggio sulla coppia Chiavazzese (una gara in più) e Biogliese. Il Romagnano disputa una buona gara, ma non riesce ad ottenere punti restando a centro classifica.

La Biogliese Valmos non sbaglia nel big match contro il Gattinara rifilando ai vercellesi quattro reti. Ottino su rigore ha sbloccato il match per poi raddoppiare nel secondo tempo, poi ci ha pensato Lorenzo con una doppietta a congelare il risultato sul 4 a 0. Grande vittoria e prestazione per la squadra di Inglesi che si porta al secondo posto a tre punti della vetta continuando così a sorprendere tutti. Gattinara cade dopo quattro vittorie consecutive, ma resta in zona playoff.

Il Città di Cossato non va oltre lo zero a zero contro la Virtus Vercelli. Partita difficile per i blues che non sono riusciti a sbloccare il risultato sprecando anche un calcio di rigore con Marazzato ad inizio secondo tempo, parato dal numero uno vercellese. I ragazzi di Ariezzo vedono così allontanarsi il Ponderano scivolando a -5, mentre la Virtus Vercelli ottiene un punto importante per la lotta salvezza: in pochi usciranno imbattuti dall'Abate di Cossato.

Convincente vittoria del Gaglianico sulla Serravallese per 2 a 1. La doppietta di Somensi ha regalato i tre punti alla banda di Pertel che ha poi subito il gol degli avversari negli ultimi minuti di partita, ma ha poi difeso bene senza correre particolari rischi. Questi tre punti non consento al Gaglianico di uscire dalla zona playout, ma superano il Santhià restando sempre a - 1 dalla salvezza diretta. Serravallese sempre in una posizione tranquilla con 15 punti.

Mezzo passo falso della Chiavazzese che sul campo del Piemonte Sport non va oltre all'uno a uno sprecando diverse palle gol soprattutto nel secondo tempo. La squadra di Putrino si è portata in vantaggio nel primo tempo su calcio di punizione, poi nel secondo i blucremisi hanno pareggiato grazie alla bella girata di Dossena che subentrato dalla panchina ha letteralmente fatto cambiare marcia alla sua squadra. Chiavazzese seconda a pari punti con la Biogliese, mentre il Piemonte Sport ottiene il secondo risultato utile consecutivo.

Continua la crisi del Vigliano che non riesce a vincere nemmeno contro il Livorno Ferraris ultimo in classifica. Giallorossi in svantaggio dopo pochi minuti subendo gol da Postiglione al 4', ma bravi a ribaltare il match con Patti e Pareschi. La beffa arriva poi nel finale di partita con il gol di Mocca al 39'st che tiene imbrigliato il Vigliano nel vortice dei pareggi. Ora la posizione in classifica della squadra di Ferrari è complicata con soli tre punti di vantaggio sulla zona playout, per il Livorno Ferraris un punto che non lo smuove dall'ultimo posto.

Nello scontro salvezza di giornata la Pro Palazzolo ottiene un ottima vittoria per 2 a 0 sul campo del Santhià confermando l'ottimo momento con un punto di vantaggio sulla zona playout. Il Santhià resta nella zona rossa con 8 punti.

Turno di riposo per la VCA che vede invariato il distacco dalla zona playoff.

La classifica aggiornata con i risultati di giornata - Corre il Ponderano.

Andrea Marini