Calciomercato LIVE

Il pokerissimo dell'Accademia chiude il 2017 del calcio novarese

Le squadre scendono in campo
Le squadre scendono in campo

Non fa classifica ma sicuramente morale il 5-2 con il quale l'Accademia Borgomanero ha regolato a Santa Cristinetta un'Alicese che ha resistito alla forza d'urto dei novaresi solamente per i primi 45' di gioco. Tante le assenze su entrambe i fronti ma questo non ha impedito ai giovani schierati da Roberto Bonan di cogliere un successo che fa eco anche perché arrivato con una delle migliori formazioni del girone A di Eccellenza di questa prima parte di stagione.

I gol Cominciano meglio i vercellesi che dopo 17 minuti trovano la rete del vantaggio con Mancuso, lesto a deviare sotto porta il suggerimento di un compagno capace di fare il vuoto sulla sinistra. Nonostante le assenze pesanti di parecchi titolari (Tornatora, Fontaneto, Caramanna, Cherchi, Secci, Cosentino oltre a Silva Fernandes che parte dalla panchina) l'Accademia risponde subito e già al 20' ristabilisce l'equilibrio con un gol fotocopia rispetto a quello fatto dagli avversari: sulla destra cavalca Poletti che centra per Poi che di testa non lascia spazio a Depperu. Nuovamente l'Alicese si riporta avanti, questa volta con un eurogol di Christian Marteddu che lascia scendere il pallone prima di battere al volo non lasciando scampo a Piras (30'); ma ancora una volta bastano una manciata di minuti a Ricky Poi per riconquistare il pareggio con una bordata da fuori che trova l'insperato concorso di un incerto Depperu (32'). La macchina di Yon si inceppa e prima del riposo, al 44', direttamente su punizione Poi sigla la sua tripletta con Depperu ancora una volta non esente da colpe. Nella ripresa l'Accademia Borgomanero consolida il successo schierando una pletora di ragazzi della juniores e salutando il ritorno in campo del lungodegente Di Iorio, alla sua prima apparizione dopo il lungo infortunio: all'8' contropiede perfetto degli agognini, Poi pesca il movimento in profondità di Poletti che quasi senza guardare apre il campo per lo sfortunato Luca Antonioli che con freddezza supera il portiere vercellese prima di lasciare il campo di lì a poco, colpito duro in un contrasto a centrocampo. Al 26' completo l'opera Poletti che sfonda sul lato sinistro del campo lasciando partire una traiettoria che Depperu tocca ma che va a spegnersi sotto il sette alla sinistra del portiere Alicese per il 5-2 definitivo.

ACCADEMIA BORGOMANERO-ALICESE 5-2

Reti: 17' Mancuso (A), 20' Poi (AB), 30' C. Marteddu (A), 32' Poi (AB), 44' Poi (AB), 8'st Lu. Antonioli (AB), 26'st Poletti (AB).

Carmine Calabrese