Calciomercato LIVE

Marcatori Eccellenza A - L'alicese Mancuso prova a scalare il gruppo

Francois Daynè, Le Grange Trino
Francois Daynè, Le Grange Trino

Se la 24esima giornata era stata povera per i grandi cannonieri del girone A di Eccellenza, l'ultima domenica di campionato li ha visti praticamente tutti entrare nel tabellino dei marcatori, rilanciando la corsa per i posti che contano all'interno della graduatoria. Va in rete a Lucento Klejdi Hado, un gol storico per il bavenese che non porta la vittoria ma iscrive il nome dell'attaccante come quello più prolifico della storia del Città di Baveno; è ancora una volta decisivo dal dischetto Francois Daynè che giustizia un Verbania finalmente competitivo regalando al Le Grange Trino un successo che vale oro. Segnano anche Giovanni Vergadoro e Roberto Salzano e per l'attaccante della Romentinese e Cerano è tempo di celebrare la 200esima rete in carriera, gli ultimi dei quali segnando a raffica con la casacca numero 7 del Cerano prima e della Ro.Ce. poi sulle spalle. Scala posizioni Andrea Latta Jack che con la doppietta messa a segno all'Arona sembra essere tornato il cannoniere prolifico che ha fatto il bene de La Biellese nella prima parte di stagione, riportando in alto in classifica i lanieri. Doppia cifra appena raggiunta per Andrea Amato del PDHA, in rete nel pari della squadra di Brando contro l'Orizzonti United. Infine il nome nuovo, quello di Stefano Mancuso dell'Alicese che da quando è arrivato alla corte di Ugo Yon sta segnando con incredibile regolarità: sono già nove le reti dell'attaccante granata che con la doppietta al San Maurizio Canavese entra nella top ten dei cannonieri del girone.

La classifica cannonieri completa del girone A di Eccellenza - CLICCA QUI per vedere tutti i nomi dei giocatori andati a segno

Carmine Calabrese