Prima categoria A - Si infiamma la lotta per la salvezza

Bulé, ritorno alla vittoria dopo 8 turn
Bulé, ritorno alla vittoria dopo 8 turn

Un campionato bellissimo quello proposto dal girone A di Prima categoria, un campionato dove ogni obiettivo e ancora aperto e dove, a quattro turni dal termine, non ci sono sicurezze né su chi vincerà né si chi dovrà mestamente programmare la discesa in Seconda categoria. In vetta è tutta una questione tra Vogogna e Feriolo: la squadra di Chiaravallotti ritrova bomber Moggio archiviando la pratica Vallestrona con una doppietta del proprio attaccante più prolifico, i feriolini di Bolzoni soffrono più del dovuto contro un Cameri con ormai un piede e mezzo in Seconda riuscendo solo nella ripresa ad ampliare un margine forse troppo punitivo per i novaresi (1-4).

Fatica il Momo, che pur sta giocando per tenere aperto il passaggio che porterà ai playoff: la squadra di Miserotti, dopo il pareggio in rimonta in casa dell'Olimpia Sant'Agabio (2-2), che perde proprio stasera la guida tecnica con le dimissioni di mister Scarpinato, si ritrova ora appeso al filo dei nove punti di distacco dalla seconda piazza che obbliga i biancorossi a non poter più sbagliare. 

Il campionato è però bellissimo anche per la lotta salvezza visto che, dall'Agrano sesto in giù, nessuno può ancora considerarsi veramente salvo: non può farlo la squadra di Lopardo, che solo nel finale riesce a mettere una pezza al "Boroli" raschiando dal fondo del barile il 2-2 con il Gravellona San Pietro, così come non può ancora festeggiare il Bulé Bellinzago nonostante lo squillante 5-2 rifilato ad un Crodo che deve ritrovare al più presto la voglia di combattere. La squadra più in forma sembra il Premosello di Castelnuovo che, a forza di vittoria come lo 0-2 maturato in casa di una Crevolese appagata, si è tirata fuori dalla zona playout e al momento sarebbe salva mentre si accende la spia del pericolo per il Sizzano, costretto al turno di riposo, e soprattutto per una declinante Sanmartinese costretto a subire un umiliante 1-5 interno dall'Ornavassese.

Premosello, un altro mattoncino verso la salvezza - Tutti i risultati della 26° giornata e la classifica aggiornata

Carmine Calabrese