Novara-Pescara 1-1, "Bepi" Pillon: "Un tempo a testa, gara sofferta"

Il tecnico ospite Pillon
Il tecnico ospite Pillon

Sereno per il punto pesantissimo conquistato a Novara l'allenatore del Pescara Giuseppe "Bepi" Pillon: "Nel primo tempo ho visto un Novara più vigoroso e determinato e li abbiamo sofferti, inutile negare l'evidenza. Nella ripresa ho visto la mia squadra che ha giocato come è in grado di fare e ad un certo punto siamo stati anche sul punto di vincerla. Il cambio di Coda per Perrotta? Ho visto il giocatore in difficoltà e col giallo già preso ho anticipato il cambio previsto per l'intervallo. Una mossa d'esperienza? Le mie idee sono nuove e non mi sono mai fermato, ho voglia di progredire e tanta voglia di calcio. Mi aggiorno e voglio crescere ancora, per questo -conclude con ironia il tecnico veneto- mi infastidisco quando dicono "l'esperto Pillon!". Mi sento giovane!".

Stefano Calabrese