Calciomercato LIVE

Seconda categoria B - Carpignano, crollo da Terza

San Rocco, è salvezza sofferta
San Rocco, è salvezza sofferta

Verdetti definitivi nel girone B di Seconda categoria che termina nel segno degli scontri diretti, sia in vetta che in coda, che decidono tutto o quasi di un campionato che aveva già decretato il suo vincitore (il River Sesia) e la prima delle due retrocesse (la Pernatese).

Proprio il River Sesia chiude il suo campionato con uno 0-0 sul campo del San Nazzaro Sesia, già certo della partecipazione ai playoff e della sua terza posizione. Il Borgolavezzaro invece giocava per evitare quanto meno il primo turno playoff e con un moto d'orgoglio la squadra di Rimola è andata a far bottino pieno a Trecate (0-3) rendendo vana la partita di Lumellogno dove la Pro Ghemme è ugualmente naufragata sotto i colpi della squadra di casa, salita in quinta posizione senza poter accedere alla post season. Si giocava poco o nulla il Divignano, che torna da Tornaco con un punto (2-2) conquistato contro il Basso Novarese per prepararsi alla trasferta playoff di San Nazzaro Sesia.

Non contava nulla per la classifica ma a Cerano è la Juvenzo San Rocco a chiudere bene la stagione infliggendo l'ennesima sconfitta interna di questo finale di stagione al Rmantin (1-3). Contavano invece, e tanto, gli scontri diretti in zona retrocessione: come da pronostico, il Soccer Mezzomerico conquista la sua salvezza a Pernate superando i padroni di casa già retrocessi (0-3) mentre a vivere il dramma all'ultima curva è il Carpignano che perde sul proprio terreno (1-3) consentendo al San Rocco di sovvertire la classifica che pareva scritta e scivolando in Terza categoria proprio nell'anno del centenario della società granata.

San Nazzaro-Divignano la prima sfida playoff, resta a guardare il Borgolavezzaro - Tutti i risultati dell'ultimo turno di campionato e la classifica definitiva

Carmine Calabrese