Gli spogliatoi di Borgosesia-Gozzano

Borgosesia e Gozzano schierate
Borgosesia e Gozzano schierate
- 57001 letture

Grande soddisfazione in casa Borgosesia espressa pienamente dalle parole del tecnico Alessio Dionisi: "Siamo felicissimi, per la vittoria, per la classifica insperata e per la prestazione, credo non ci fossero dubbi su chi meritasse i tre punti. Nonostante l'assenza del nostro bomber Zamparo, uno dei giocatori più importanti di questa categoria, siamo riusciti a fare quello che dovevamo e il risultato maturato sul campo è giusto. Il gruppo è cresciuto, chi entra cerca sempre di dimostrarmi che si merita una maglia da titolare, è la nostra forza. A questo punto aspettiamo i risultati di giornata sperando di recuperare un'altra posizione, a tre giornate dalla fine non possiamo nasconderci: guadagniamoci i playoff e facciamo sempre la corsa su chi è davanti a noi".

Massimo Gardano vede interrompersi a 14 la serie positiva del suo Gozzano: "Giocavamo su un campo difficile contro una squadra importante, abbiamo fatto una stupidaggine ed abbiamo preso gol: questa è stata la differenza, altrimenti il match sarebbe finito 0-0. Questa sconfitta non cancella quello che di buono abbiamo fatto in questo girone di ritorno, non bisogna dimenticarsi dove eravamo e per cosa lottavamo fino a qualche settimana fa. Abbiamo disputato un ritorno più che all'altezza e cercheremo di fare al meglio le ultime tre gare per lottare per i playoff fino a quando la matematica non ci condanna. Con due scontri diretti contro Varese e Caronnese possiamo ancora giocarcela".

Marco Dho