Verso Novara-Perugia, Azzurri imbattuti in casa contro il grifo

L'allenatore del Perugia Bucchi
L'allenatore del Perugia Bucchi
- 37683 letture

Si affrontano domani alle ore 19,00 allo stadio “Piola” di Novara gli azzurri padroni di casa e il Perugia in uno dei due anticipi della trentasettesima giornata della serie cadetta; le due formazioni arrivano alla sfida separate da tre punti, Novara reduce dal blitz esterno a Frosinone che ha riportato i piemontesi vicino alla zona play-off, Perugia che lunedì ha pareggiato in casa contro l’Ascoli e che ha raccolto solo due punti nelle ultime tre partite.

Qui Novara Non ci sarà capitan Da Costa il cui giallo preso a Frosinone gli costa la squalifica, al suo posto esordio stagionale per Montipò, in difesa probabile il rientro di Lancini dal primo minuto, ancora assente Mantovani così come Bolzoni, Orlandi e Sansone, confermata in attacco la coppia Macheda-Galabinov e possibile che i cinque di centrocampo che hanno fatto bene lunedì vengano rischierati in toto, compresi Selasi e Calderoni che hanno smaltito l’affaticamento muscolare che li aveva colpiti.

Qui Perugia Sono partiti per il Piemonte gli acciaccati Ricci e Del Prete, quest'ultimo stringerà i denti per essere in campo contro la sua ex squadra vista l'assenza di Belmonte per squalifica, in attacco dovrebbe essere confermato da Bucchi il tridente composto da Nicastro, Di Carmine e Guberti anche se le azioni di Terrani sono in forte risalita, ballottaggio Acampora-Brighi a centrocampo con quest'ultimo che dovrebbe partire dalla panchina.

Andata Finisce zero a zero al Curi con il Perugia che prova in tutti i modi a vincere la partita ma deve arrendersi alla difesa ad oltranza del Novara; grifo che esercita per tutti i novanta minuti una buona supremazia territoriale ma fatica a concludere, l’occasione più clamorosa è per Di Carmine al 69’ che scheggia il palo, agli azzurri senza Faragò va bene un punto.

Note Il 27 dicembre 1970 Novara-Perugia fu rinviata per neve e rigiocata il 6 gennaio dell'anno dopo… Gli azzurri non hanno mai perso negli otto precedenti tra le mura amiche contro gli umbri. Arbitrerà il signor Illuzzi di Molfetta.

Marco Dho