Coppa Terza Categoria, apoteosi fontanetese!

Il tripudio fontanetese
Il tripudio fontanetese
- 42805 letture

Una Coppa da dedicare all'amico Rave! Per l'Anspi Fontaneto ha tanti significati il successo in finale di Coppa Piemonte Terza Categoria ottenuto a Trino contro il Cisterna d'Asti, dal primo trofeo di questa nuova gestione messo in bacheca al salto in Seconda Categoria sfuggito attraverso il campionato, ma quello che più conta è sicuramente la dedica che tutti i giocatori avevano impresso sulle magliette e nel cuore.

E' stata una partita che, dal puro lato sportivo, ha fatto trepidare il grande pubblico (quasi 350 le presenze sugli spalti dello stadio vercellese, con grande rappresentanza giallorossa) accorso a Trino, che ha assistito ad una gara bloccata per tutto il primo tempo, in cui a farsi preferire per le tante occasioni sprecate sono stati gli astigiani. Lo spartito cambia però completamente nella ripresa perchè al 4' i novaresi si portano subito in vantaggio con la stoccata, tanto potente quanto precisa, di Alliata. La reazione astigiana non impensierisce in maniera vistosa l'Anspi Fontaneto che nel finale dilaga grazie alle marcature di Denicola (capocciata di testa che non lascia scampo al portiere al 36') e Betti (inserimento ficcante e tocco di giustezza sull'uscita del portiere al 42') che aprono la festa giallorossa per un Anspi Fontaneto che allo stesso tempo vince il trofeo regionale e stacca il biglietto per la Seconda Categoria 2017-18.

Il tabellino della finale di Coppa Piemonte

Carmine Calabrese