Il Romagnano passa ai supplementari: 1-0 sulla VEO

Le squadre al centro del campo
Le squadre al centro del campo
- 64546 letture

Ci vuole un gol ai supplementari per determinare l'esito della sfida play off di seconda categoria fra Romagnano e Valle Elvo Occhieppese. In una partita bloccata e dominata dalla prudenza, il gol di Fontaneto al 14' del primo tempo supplementare regala il passaggio del turno ai ragazzi di mister Cometti che ora se la dovranno vedere in trasferta con la Pro Roasio.

Partita chiusa Nonostante il timore di scoprirsi troppo da parte di entrambe le formazioni, nel primo tempo di Romagnano-VEO si registrano alcune nitide occasioni su entrambi i versanti. Già all'8', infatti, il Romagnano sfiora il gol con un gran tiro dalla distanza di Antonietti che dal versante destro calcia al volo e a portiere battuto centra in pieno la traversa. Mantiene il baricentro alto il Romagnano, esponendosi alle ripartenze degli avversari che si rendono pericolosi soprattutto sulle fasce laterali. Al 13' un cross dalla destra di Abis pesca tutto solo sul secondo palo Curti, il cui tiro un po' strozzato termina fra le braccia del portiere. Grande opportunità in questo caso per gli ospiti. Al 25' ci prova ancora il Romagnano con l'incursione centrale di Agarla che dal limite dell'area fa partire un tiro che si spegne di poco a lato alla destra di Lamantia. Al 39' è invece la volta di Belviso (uno dei più vivaci nella formazione di casa) che calcia dalla distanza sfiorando il sette. 

Servono i supplementari Si chiudono ancora di più le squadre a inizio della ripresa, quasi si preparassero già ad affrontare i supplementari. Prevale la paura e la tensione in campo è palpabile. All'11' ci provano comunque gli ospiti, quando il tiro cross di Curti pesca in area Curelli che appoggia in rete a gioco fermo. L'arbitro aveva già fischiato un fallo in attacco. Bisogna aspettare il 29' per vedere una nuova occasione da gol, quando Luppi serve al Limite Curelli, il cui tiro si spegne a lato alla destra di Campanello. La partita si accende nel finale di tempo, con le squadre che provano a forzare i ritmi per evitare i supplementari. Al 36' si fa vedere il Romagnano, quando Marangoni solo in area riesce solo a sfiorare di testa il traversone di Ponzetto. Sul versante opposto al 38' Luppi riesce a deviare in porta un traversone dalla destra di Curti, trovando però la pronta risposta di Campanello. Si gioca su entrambi i fronti: al 40' è il capitano del Romagnano, Ponzetto, a tentare un tiro dai 20 metri che esce di pochissimo a lato. Brivido per gli ospiti che hanno un ultimo sussulto al 47': Sacchet apre sulla sinistra per Curti che mette al centro un pallone velenoso su cui riesce a intervenire Usellini respingendo il pericolo. Si chiude qui il tempo.

Cambio decisivo Servono dunque altri 30' minuti per determinare il vincitore. I primi a provarci sono i ragazzi della Valle Elvo Occhieppese, con Curti che raccoglie in area un cross del nuovo entrato Feletti tentando la mezza rovesciata senza però riuscire a impattare bene il pallone. Al 14' minuto del primo tempo supplementare arriva il gol che determinerà la partita a favore del Romagnano, quando il tiro dal limite di Fontaneto finisce in rete alle spalle di Lamantia. Provano a reagire gli ospiti, ma la stanchezza si fa sentire e nel tentativo di riacciuffare il pareggio si aprono gli spazi per le ripartenze avversarie. Al 2' del secondo tempo supplementare infatti è ancora il Romagnano a rendersi pericoloso con il diagonale di Belviso che viene respinto in angolo da Lamantia. Sul successivo corner il colpo di testa di Landi termina di poco a lato. L'occasione per il pareggio ospite arriva pochi minuti dopo, quando Canova riesce solo a sfiorare di testa il traversone di Sacchet che finisce oltre la linea di fondo. È l'ultima occasione per gli uomini di Missaggia, che nel finale di partita esauriscono le energie concedendo altre due occasioni ai padroni di casa per chiudere la partita. Prima con Agarla, che con un'azione personale riesce a portarsi solo davanti a Lamantia per poi concludere debolmente sul fondo. Poi con Belviso, che a 2 minuti dal termine se ne va sulla sinistra e mette al centro un pallone per Marangoni che viene anticipato in calcio d'angolo. Termina qui la partita, con il Romagnano che prosegue la sua corsa verso la Prima categoria e la Valle Elvo Occhieppese che invece si ferma, ma uscendo a testa alta. 

ROMAGNANO-VALLE ELVO OCCHIEPPESE 1-0

Reti: 14'pts Fontaneto.

Romagnano: Campanello, De Paolis, Allegrini, Tinelli, Usellini, Stroppolo (39'st Mortarotti), Marangoni, Agarla, Belviso, Ponzetto (44'st Landi), Antonietti (34'st Fontaneto). A disposizione: Peracini, Procino. All.: Cometti. 

Valle Elvo Occhieppese: Lamantia, Abis, Gracis, Greco, Canova, Galleran, Curti, Sacchet, Forzone, Curelli (1'pts Feletti), Luppi. A disposizione: Mamino, Bizzocchi, Vaglienti, Ledda, Romano, Armari. All.: Missaggia.

Arbitro: Ottoveggio del VCO.

Note: Ammoniti Marangoni, Ponzetto e Campanello per il Romagnano, Abis per la Valle Elvo Occhieppese. 

  

Michele Conchedda