Ferri (P. Roasio): “Arriviamo carichi alla sfida contro il Romagnano"

Il tecnico della Pro Roasio Ferri
Il tecnico della Pro Roasio Ferri
- 56274 letture

Tempo di verdetti nei campionati di tutte le categorie, domenica la sfida tra Pro Roasio e Romagnano darà la possibilità a chi la vince di avere due chance per il passaggio in prima categoria. Abbiamo intervistato l’allenatore della Pro Roasio che si è concesso con gentilezza e disponibilità alle nostre domande.

Come arrivate alla sfida contro il Romagnano?

“Belli carichi, la Pro Roasio è rimasta scottata dalla retrocessione dello scorso anno e non è facile arrivare subito ad avere la possibilità di risalire in prima, i ragazzi li vedo bene”

Con il Romagnano durante la stagione regolare c’è stato massimo equilibrio, 52 punti a testa, una vittoria per parte negli scontri diretti

“Il Romagnano è un’ottima squadra, l’anno scorso hanno perso i play-off all’ultima giornata e penso sarà una bella battaglia, come dici tu siamo proprio sullo stesso livello”

Il non aver giocato domenica è un vantaggio o per certi versi potrebbe essere uno svantaggio?

“Ho detto ai miei ragazzi che potrebbe essere uno svantaggio, siamo fermi da tre domeniche ed è difficile ricaricare le pile e mettersi a posto, posso solo dire che l’abbiamo preparata bene in settimana e anche nell’ultima amichevole disputata contro le Scuole Cristiane ho visto la mia squadra sul pezzo”

Quali sono i punti di forza del Romagnano?

“Domenica scorsa sono andato a vederli in semifinale, per ogni reparto hanno almeno un elemento che fa la differenza, in attacco ad esempio se lasci una chance a Belviso ti castiga, ripeto sarà una bella sfida”

Siete arrivati secondi al termine di una bella stagione in cui non solo siete riusciti ad arrivare ai play-off ma anche ad evitare il primo turno, come valuti il girone? La vittoria del Palazzolo è meritata?

“Sicuramente il Palazzolo ha vinto con pieno merito il campionato, è una formazione due categorie superiori a tutti composta da giocatori stupendi, una squadra concreta e bella, non ci sono discussioni sul loro primo posto. Personalmente non avevo mai fatto questo campionato e ho trovato 7-8 squadre ben organizzate, arrivare secondi è stata dura per merito di formazioni che hanno lottato fino alla fine per accedere ai play-off”

Chi può essere decisivo domenica dei tuoi ragazzi, chi può fare la differenza?

“Conto molto sulla fisicità del mio centrocampo, Maggioni ha fatto una grande stagione e può fare pendere la bilancia della partita dalla nostra parte così come l’esperienza di Panella in attacco”

Non ci resta che aspettare il verdetto del campo, Pro Roasio-Romagnano sarà sicuramente una sfida da non perdere.

 

Marco Dho