L'angolo del Sant Andrea's: Vittoria giusta per l'undici di Favaretto

Voluntas e Sant Andrea's si affrontano in un pomeriggio di sole, con temperatura gradevole. Le due squadre si studiano nei primissimi minuti: al 9' il capitano della Volutas, Recenti, dopo un errore in disimpegno della difesa ospite, conclude molto alto sulla traversa. Poco dopo è Piontello ad approfittare di un'indecisione della difesa (che gioca controsole) ma il suo tiro è poco pericoloso. Al 14' è la volta di Mora tirare sul fondo dopo un bel lancio di Edisuya ma un minuto dopo il Sant Andrea's costruisce la prima vera occasione da gol: lancio per Cursi che, al volo, crossa per Cauro che di testa sfiora la traversa; ancora Cursi protagonista al 16' quando impatta la punizione dalla trequarti di Scacchetti ma conclude incredibilmente fuori. Dopo una serie di conclusione fuori bersaglio, gli ospiti prendono in mano le redini della gara: al 34' Paglino non ha problemi per intercettare la punizione debole di Caruso da posizione defilata ma al 38' sono è il diagonale incrociato di Mora a mettere più di un brivido alla schiena del portiere di casa, che vede la palla uscire di un niente alla sua sinistra. Il Sant Andrea's attacca e al 40' capitalizza la pressione con il vantaggio: cross teso a mezz'altezza di Atzei che pesca Cursi che, a pochi metri dalla porta, infila un incolpevole Paglino.

La ripresa, sulla falsariga della prima frazione, mette ancora in evidenza il gioco ospite, che attacca con buona continuità; azione dubbia al quarto d'ora quando Mora taglia l'area in diagonale anticipando Paglino che lo atterra: per l'arbitro è fallo dell'attaccante. Al 22' ancora Mora potrebbe raddoppiare ma la sua conclusione non centra lo specchio. Poco dopo una percussione centrale di Fortunato non giunge a bersaglio; sul proseguio dell'azione Bianco intercetta palla nella metà campo avversaria e mette in movimento Mora sul lato destro, conclusione non irresistibile della punta che buca Paglino (26'). La Voluntas è al tappeto e aldilà di qualche sparuto tentativo che non impegna Fabris deve attendere il primo minuto di recupero per registrare una punizione di Piontello dai 25 metri che fischia vicino ai pali del Sant Andrea's. La giornata trionfale per gli ospiti termina al 47' con il contropiede di Compierchio che, arrivato sul fondo, scocca un tiro cross che, senza l'intervento risolutore di Spaggiari che devia in rete, sarebbe finito lontano dai pali della porta della Voluntas, fissando il risultato su uno 0-3 che fotografa perfettamente l'andamento della gara.

VOLUNTAS NOVARA-SANT ANDREA'S 0-3

Reti: 40' Cursi, 26'st Mora, 47'st Spaggiari.

Voluntas Novara: Paglino, CAntaro, Pavani, Fortunato, Paredes (9'st D'Onofrio), Lai, Salah Eddine, Piontello, Certo, Recenti, Vanoli (42' Bigogno, 20'st Sella). A disposizione: Alfano, Garavaglia, Boldrini. All. Filippini.

Sant Andrea's: Fabris, Elangage, Atzei, Scacchetti, Gambarini, Edisurya, Cursi (22'st Lucenò), Bianco (31'st Paglia), Leonardi (4'st Spaggiari), Caruso (9'st Scabellone), Mora (39'st Compierchio). A disposizione: Loi, Besana. All. Favaretto.

Alexio D'alessio