L'angolo del Cureggio: Nova Ghislarengo-Cureggio 1-1

Finisce in parità il testa-coda di Ghislarengo, una partita che sulla carta non avrebbe dovuto avere storia; ma sul campo si è raccontata tutt'altra storia, con il Ghislarengo che ha meritato il pareggio.

Giocano molto male gli ospiti, con poca determinazione e concentrazione, mentre i vercellesi ci mettono più decisione e aggressività visto l'ultimo posto occupato in classifica; nel primo tempo si vede ben poco, solo un bel tiro al 14' di Aquilia da fuori area che Tura devia in angolo con non poche difficoltà. Nella ripresa la partita si fa più viva e dopo appena 30" i padroni di casa si rendono pericolosi con Comolli impensierisce Campanello con un gran tiro dal limite; al 4' ancora il Ghislarengo  cerca di sorprendere Campanello con Martini da posizione defilata, ma il portiere novarese con una sola mano respinge in calcio d'angolo. Al 7' punizione di Rollo dai 25 metri, la sfera fa la barba al palo e termina sul fondo. Novaresi in vantaggio all'11': Turra rimette in gioco passando la palla a Rollo ma Bertozzi anticipa il difensore, s'invola verso la porta e serve a centro area Cerri che non ha difficoltà a spingere in rete la palla del vantaggio. Il Cureggio dovrebbe essere galvanizzato dal vantaggio invece il Ghislarengo si scuote e al 28' perviene al pareggio: punizione tirata verso l'area, un batti e ribatti in area avvantaggia Martini che si vede la palla arrivare sui piedi per il tiro che gonfia la rete giallorossa. Ancora al 43' Comolli offre a Coniglio il pallone della vittoria ma Campanello, con l'aiuto del palo, salva clamorosamente il risultato. Nel finale l'arbitro scontenta ambedue le squadre annullando un gol regolare al Ghislarengo per un presunto fuorigioco e non concedendo un clamoroso rigore al Cureggio per atterramento netto in area di Brigatti.

NOVA GHISLARENGO-CUREGGIO 1-1

Reti: 11' Cerri (C), 28' Martini (N).

Nova Ghislarengo: Tura, Manzo, De Loriè, Andoh, Rollo, Baldin, Comolli, Simionato, Martini (44'st Barresi), Negri, Bionda (26'st Coniglio). All.: Naggi.

Cureggio: Campanello, Brigatti, Siciliano (32' A. Torre), Pastore, Veggiotti, Aquilia, Caon, Martire (6'st Agyei), Cerri (30'st Saba), Bertozzi, Spizzirri (13'st Raccuglia). All.: Mastromonaco.

Arbitro: Alberti di Chivasso.

Luca Ferrelli