Fara, dimissioni per mister Nigro

Nigro, dimissionario da tecnico del Fara
Nigro, dimissionario da tecnico del Fara

Le dimissioni di Mauro Nigro hanno colto di sorpresa l'ambiente del Fara che, anche grazie al generalizzato rinvio arrivato nel weekend della scorsa settimana, ha avuto del tempo per metabolizzare la decisione del tecnico arrivata nei primissimi giorni di marzo. Di responsabilità la scelta di Nigro che non ha voluto tenere legata la società a causa dei propri problemi personali: "Mi è dispiaciuto molto rassegnare le mie dimissioni nella scorsa settimana - ammette l'ormai ex tecnico biancoverde - ma per motivi personali, a causa di problemi di lavoro e altro, non potevo più dedicarmi alla squadra al cento per cento come fatto finora e per correttezza nei confronti della società e dei ragazzi ho preferito farmi da parte, anche per consentire al Fara di trovare qualcuno che potesse essere presente e dirigere gli allenamenti".

In questi giorni giorni si è lavorato alacremente per trovare il sostituto che potesse sedersi sulla panchina farese già dal complicato match interno con il Megolo, sostituto individuato nella persona di Natale Bonsignore, già nei quadri societari come allenatore del settore giovanile. 

Carmine Calabrese

Leggi altre notizie:FARA