Calciomercato LIVE

Prima B - Il Città di Cossato piazza l'aggancio in vetta

Federico Sola decisivo nel derby
Federico Sola decisivo nel derby

Riesce l'impresa al Vigliano di vincere sul campo del Ponderano e permette così al Città di Cossato di raggiungere i nerostellati in vetta al campionato. Grande prestazione dei giallorossi nel derby con doppio vantaggio nel primo tempo: prima è Sola (ex della gara) a trovare il vantaggio con un colpo di testa su assist di Damas, mentre alla mezz'ora Itua trova il raddoppio sfruttando un errore della squadra di casa. Nella ripresa Patti accorcia le distanze dopo 3', ma la squadra di Magaraggia si difende poi bene con i nerostellati che non riescono a trovare il gol del pari. Una sconfitta che non deve destabilizzare troppo l'ambiente del Ponderano che resta primo a pari merito con il Città di Cossato e con una gara in meno; il Vigliano ottiene questi tre punti grazie ad una prestazione d'orgoglio ed insegue i playoff, anche se difficili da raggiungere per la differenza punti dalla seconda in classifica.

Con il minimo risultato il Città di Cossato approfitta del tonfo del Ponderano e lo raggiunge in classifica. Ancora una volta, come nelle ultime giornate, è risultato decisivo Matteo Ravetto che con il suo gol al 14' del primo tempo ha regalato i tre punti alla sua squadra. La compagine di mister Ariezzo ora attende lo scontro diretto dopo la sosta di Pasqua per tentare il sorpasso per vivere da capolista il rush finale verso la Promozione per una lotta a due davvero entusiasmante.

Terzo posto raggiunto dalla Chiavazzese grazie alla vittoria per 4 a 3 contro il Santhià. La squadra di Zucca, ampiamente rimaneggiata, è riuscita a ritrovare la vittoria grazie ai gol di Sassi, Giglio (doppietta) e Muraca che nel secondo tempo hanno permesso la remuntada visto che la prima frazione di gioco si era conclusa sul risultato di 3 a 1 in favore dei vercellesi. Il Santhià torna in zona playout, ma a pari merito con il Gaglianico attualmente salvo. 

Torna alla vittoria anche la Valle Cervo Andorno che supera 3 a 1 il fanalino di coda Piemonte Sport. Sugli scudi Isabelli autore di una doppietta, mentre le altre reti per gli scacchi sono state messe a segno da Pidello e Braghin. VCA che si porta al settimo posto con le speranze playoff sempre aperte, ma davvero ridotte al lumicino. Il Piemonte Sport è ormai condannato alla retrocessione. 

Grandissimo rammarico in casa Gaglianico per il pareggio contro il Gattinara. Il risultato finale di 5 a 5 ha davvero dell'incredibile in quanto la squadra di Pertel in vantaggio di tre reti ed in superiorità numerica si è vista rimontare nei dieci minuti finale dalla tripletta di Capacchione. Di Linarello e Pinton gli altri due gol dei vignaioli che in apertura di primo tempo avevano ristabilito la parità dopo il doppio vantaggio del Gaglianico nel primo tempo siglato da Giordano e Somensi. Le altre marcature biancoblu sono state messe a segno da Mania e ancora due volte Somensi per la tripletta personale. Gaglianico che esce dalla zona playout, ma si mangia le mani per aver buttato via due punti pesantissimi in ottica salvezza; per il Gattinara un punto dopo le ultime sconfitte e quarto posto in graduatoria.

Vittoria importantissima per la sua stagione quella della Virtus Vercelli contro il Livorno Ferraris, con questi ultimi che dopo le minacce di ritirarsi dal campionato si sono presentati regolarmente all'incontro. Virtus Vercelli che riduce il gap con la quintultima e sale a 19 punti, mentre il Livorno Ferraris resta fermo a 21.

Pareggio tra Serravallese e Romagnano per un 1 a 1 che serve a poco soprattutto ai padroni di casa anche se guadagnano un punto sul Santhià.

La classifica aggiornata con i risultati odierni - Playoff a rischio? Ad oggi non verrebbero disputati.

 

Andrea Marini