Calciomercato LIVE

Il bicchiere mezzo pieno

Zero a zero a Vercelli per gli azzurri
Zero a zero a Vercelli per gli azzurri

Poteva andare peggio, il Pescara poteva segnare il rigore sbagliato contro il Palermo sull’uno a uno e il diagonale di Morra poteva colpire il palo ed entrare in rete… Scherzi a parte è stata una giornata negativa per il cammino salvezza del Novara soprattutto per i risultati giunti dagli altri campi che hanno peggiorato la classifica degli azzurri, il pareggio di Vercelli mi lascia soddisfatto a metà, da una parte volevo fortemente la vittoria in un derby che manca da troppo tempo e ci avrebbe come detto la scorsa settimana consegnato un match point per il prossimo match interno contro la Ternana, dall’altra abbiamo tenuto a debita distanza la Pro e il punto conquistato potrebbe a fine anno rivelarsi molto prezioso.

Non dimentichiamoci che le sconfitte del Novara sono arrivate praticamente tutte di misura e ripeto un concetto già espresso qualche settimana fa, ci siamo rammaricati per aver fallito più volte il 2 a 1 contro l’Entella, di aver sprecato il vantaggio contro l’Ascoli, di non aver sfruttato oltre un’ora di superiorità numerica al “Piola” contro il Foggia ma se in quelle tre partite (non contando Avellino e Salerno dove un pari ci stava) fossero scaturiti tre pareggi staremmo parlando di un’altra situazione in classifica. Quindi accetto il punto nel derby, meno le vittorie di Ternana, Brescia ed Avellino, tutte sorprendenti e che ci danneggiano non poco, bastava che Venezia e Perugia non perdessero per tenere dietro le rondinelle e i lupi, non è da sottovalutare il 5 a 1 che la nostra prossima avversaria ha rifilato al Cittadella, per loro era l’ultimissima spiaggia, l’avessero fallita ci saremmo trovati di fronte una formazione demotivata per la quasi sicura retrocessione, invece i tre punti e le proporzioni del risultato hanno ricaricato la nostra bestia nera che verrà a Novara per vincere e per tornare in corsa almeno per i play-out, Moscati e compagni sanno che non devono fallire la partita di sabato, non possiamo iniziare il ciclo terribile di 5 partite in poco più di 15 giorni con una vittoria considerando che in questo lasso di tempo dovremmo affrontare trasferte come Bari ed Empoli dove sarà difficilissimo tornare a casa con qualche punto anche se in questa pazza serie B come dimostra l’ultimo turno tutto è possibile.

C’è stato il solido esodo di massa verso Vercelli, spero che tutto l’ambiente azzurro capisca che a partire dalla sfida contro la Ternana nei prossimi match interni il Novara si giocherà questa stagione ed una fetta importante del futuro.

Avanti Novara!!!

P.s. La redazione di I Am Calcio Novara si unisce al cordoglio per la scomparsa dello storico giornalista Beppe Vaccarone mancato prematuramente lo scorso sabato.

 

Marco Dho