Arona, Pescarolo tolto dal mercato

Fabio Pescarolo
Fabio Pescarolo

Sembrava destinato a partire Fabio Pescarolo, centrocampista di qualità che non aveva inizialmente trovato l'accordo per proseguire la sua avventura con la casacca dell'Arona.

Il giocatore, messo sul mercato dalla rivoluzione sviluppatasi quest'estate in casa lacuale che ha rivoltato come un guanto la rosa a disposizione di Porcu nella scorsa stagione e affidata nella prossima "temporada" a mister Rossini, era uno dei pezzi pregiati di questo mercato estivo, cercato da innumerevoli società che avrebbero affidato volentieri le chiavi del centrocampo al geometrico mediano cresciuto in maglia Castellettese, prime tra tutti Piedimulera (molto attenta proprio a fiondarsi sugli ex Arona come hanno dimostrato le operazioni con Tinaglia e Mainini) e Sparta Novara.

In casa aronese si era pensato di sostituire Pescarolo con l'arrivo di Marco Mattioni ma quando la trattativa per il centrocampista in uscita dalla Castellettese si è complicata e il giocatore è sgusciato delle mani lacuali per accordarsi altrove, si è ritornati sui propri passi optando per la riconferma di Pescarolo che vivrà quindi una seconda esperienza sul lago Maggiore rimanendo in Eccellenza.

Carmine Calabrese

Leggi altre notizie:ARONA