Calciomercato LIVE

L'Arona trova l'accordo con Riccio

Giorgio Riccio
Giorgio Riccio

Sarà Giorgio Riccio, arcigno difensore centrale di grande sostanza, uno dei punti fermi a livello difensivo dell'Arona di Rossini della prossima stagione. Nella serata di ieri la società lacuale è riuscita a chiudere la trattativa con il centrale napoletano, che sarà a disposizione del tecnico già dall'avvio della preparazione ormai prossimo.

Riccio è stato nella stagione appena passata una delle colonne dello Stresa che ha vinto il campionato, ottenendo in maglia "blues" il passaggio in Serie D: 32 le presenze del difensore centrale partenopeo che ha messo a segno anche due reti e si è sempre segnalato per la grinta con cui affrontava le gare.

Per un difensore che entra ce n'è però uno che lascia Arona, e lo fa senza aver mai indossato la casacca lacuale in occasioni ufficiali: a fare le spese del nuovo accordo è infatti Alessandro Adami, prelevato dalla Vergiatese all'inizio del mercato e già lasciato libero di accasarsi altrove. Per Adami, un recente passato a Borgomanero, le porte dell'Eccellenza piemontese si sono già momentaneamente chiuse ancor prima di cominciare il campionato.

Carmine Calabrese