Romentinese e Cerano, pronti-partenza e via

Rotolo con il suo secondo, Izzillo
Rotolo con il suo secondo, Izzillo

Non è un caso che la Romentinese e Cerano sia la prima compagine novarese di Eccellenza ad aver rotto gli indugi e ad essere scesa in campo per cominciare a lavorare. Agli ordini del confermato mister Giorgio Rotolo la squadra si è ritrovato al rinnovato "Varzi" di Galliate dove svolgerà tutta la preparazione in vista dei primi impegni ufficiali che attenderanno la squadra in Coppa, il 2 settembre, e poi in campionato la domenica seguente.

Non è un caso dicevamo perché la Romentinese e Cerano ha grande voglia di misurarsi nuovamente sul campo dopo una stagione, quella di esordio con la nuova denominazione dopo la fusione tra Romentinese e Cerano, che ha fatto registrare la squadra di Rotolo come una delle sorprese meno attese del campionato, con un posizionamento playoff su cui pochi erano pronti a scommettere. Ma se Giorgio Rotolo rappresenta la continuità di quella squadra, del resto non sono rimaste che le briciole o poco di più: in campo l'unico confermato, e prossimo capitano, è Niccolò Lazzarini, anche lui tra l'altro arrivato a stagione in corso nell'annata da poco conclusa. A Lazzarini il nuovo direttore sportivo Sandro Testa, ritornato in Eccellenza piemontese dopo l'esperienza in terra lombarda, ha affiancato una serie di giocatori che rendono la Ro.Ce. una squadra di grande prospettiva, pronta a qualsiasi tipo di risultato: dai ritorni di giocatori come Luca Fonsato Mario Blanda all'inserimento di un ragazzo che Testa conosce molto bene come Andrea Midali, fino alle novità assolute di giocatori giunti dai campionati lombardi come Jonathan Vita Nicholas Legnani, senza dimenticare Entoni Guarda Anderson Abrazhda. Gli ultimi arrivati, a completare una rosa non ancora del tutto definita, sono Mostoni dall'Arona, Bianchi dallo Sparta Novara e Cestagalli dal Borgosesia.

Già decise le prime amichevoli, che si giocheranno per la gran parte proprio a Galliate: si comincia mercoledì 8 con l'Alfieri Asti mentre lunedì 13 sarà la volta dell'Union Villa Cassano. Sabato 18 prima uscita esterna a Dormelletto, che precederà le gare di giovedì 23 contro lo Sparta Novara e di quello seguente (30 agosto) con il Sizzano. Poi saranno solo gare ufficiali che riserveranno, nel giro di una decina di giorni, la triplice sfida con Borgovercelli in Coppa (andata e ritorno) e alla prima di campionato.

Carmine Calabrese

Leggi altre notizie:ROMENTINESE E CERANO