Rolfini vuole tutto: "Contento per il gol ma potevamo vincere"

Ha timbrato subito il cartellino nella gara di Coppa con la Pro Patria Alex Rolfini, la prima ufficiale per il giovane attaccante del Gozzano con la nuova maglia. Un gol che ha dato un saggio delle capacità del giocatore che si è andato a conquistare un rigore per poi trasformarlo con grande freddezza. 

Ma tutto questo non basta al centravanti cusiano che puntava anche alla vittoria di squadra, una vittoria sfuggita solamente nei minuti finali, quando la squadra ha patito il ritorno degli avversari dopo aver tenuto in pugno per gran parte del tempo la sfida. Rolfini punta a ripartire da questa prestazione per ottenere ancora più soddisfazioni in futuro, sia a livello personale che per tutto il Gozzano.

Carmine Calabrese

Leggi altre notizie:GOZZANO
Alex Rolfini
Alex Rolfini