Carpignano, che colpo per l'attacco!

Minniti, presentato dal Carpignano
Minniti, presentato dal Carpignano

Si sta decidendo proprio in queste ore quale sarà la composizione dei gironi di Terza categoria per la stagione 2018-19 ma il Carpignano si sta attrezzando per essere competitivo in qualsiasi caso.

La società granata per festeggiare in maniera adeguata un centenario che sta portando in casa sesiana una lunga serie di celebrazioni, ha voluto regalare a mister Alosi un elemento di provata esperienza per completare un gruppo già altamente competitivo dopo la campagna di rafforzamento estivo che a portata a vestire la casacca del Carpignano diversi giocatori di categoria superiore, arricchendo in maniera particolare il reparto avanzato dove spicca il ritorno del figliol prodigo Davide Mantovani.

L'attaccante ex Sizzano non basta però nelle intenzioni dei dirigenti sesiani che hanno deciso di affiancargli Nicola Minniti, rendendo atomico un attacco che in Terza categoria poche volte si è visto. Minniti, reduce dalla stagione in Promozione con la casacca del Briga con cui ha segnato la bellezza di 12 reti nell'ultimo campionato, è un colpo che pone di diritto il Carpignano tra le squadre più attrezzate della prossima categoria, al pari di altre corazzate che renderanno bellissimo il prossimo torneo che si preannuncia equilibrato ben oltre le aspettative della vigilia.

Carmine Calabrese

Leggi altre notizie:CARPIGNANO