L'analisi di Ferri: "Bisogna fare il salto a livello di mentalità"

È una dura presa di posizione verso l'atteggiamento della sua squadra, quella presa da Sebastiano Ferri, tecnico di un Maggiora che con il Fondotoce è incappato nella seconda sconfitta consecutiva. Una presa di posizione che l'allenatore non esprime tanto nelle parole, che tendono comunque ad elogiare la prestazione della squadra che molto ha costruito durante il match, quanto nel discorso generale imputando ai suoi uomini delle carenze caratteriali che una squadra ambiziosa come il Maggiora non dovrebbe avere.

Al "Terzo Tempo" del Caffè del Borgo Ferri analizza la sconfitta patita sul proprio terreno con la squadra verbanese auspicando proprio un cambio di regime dei suoi, che già dal prossimo impegno dovranno scendere in campo con tutt'altra convinzione rispetto alle ultime deludenti uscite.

Carmine Calabrese

Leggi altre notizie:MAGGIORA
Sebastiano Ferri
Sebastiano Ferri