Supermarket Gozzano, tutta la B guarda alla rosa rossoblu

Messias, il futuro ancora a Gozzano?
Messias, il futuro ancora a Gozzano?

L'ottima prima parte di stagione vissuta in Serie C dalla matricola Gozzano ha avuto come prima e diretta conseguenza quella di mettere sul piatto del mercato tanti giocatori che proprio con la casacca rossoblu stanno vivendo quella che è forse la loro miglior stagione, diventando appetibili sul mercato anche per società di categoria superiore. E' proprio la Serie B, da sempre attenta al serbatoio offerto dalle squadre di Lega Pro, a far cantare le "sirene" per alcuni dei pezzi forti della rosa a disposizione di Antonio Soda, che proprio dal mercato potrebbe vedersi recapitato un Gozzano privato di alcuni dei punti fermi della squadra.

I più ricercati in questo momento sono i due esterni francesi, entrambi classe '98, Jeremy Petris Jean Lambert Evan's: sul primo sarebbe forte il pressing del Carpi, società che con il Gozzano detiene un canale preferenziale in sede di mercato visti anche gli arrivi in estate delle punte Rolfini e Carletti il cui cartellino è proprio in mano ai modenesi, ma resta vigile il Verona che più volte avrebbe visionato dal vivo il giocatore. Su Evan's la pista calda sembra poter essere quella di Ascoli anche se il Pescara, accostato nelle scorse settimane anche al nome del fantasista brasiliano Junior Messias, potrebbe offrire al giocatore un palcoscenico già pronto anche per lottare per la Serie A.

Proprio su Messias sono forti anche le voci che lo vorrebbero vicino al Brescia ma sono tutte operazioni onerose che potrebbero portare nelle casse del Gozzano quei fondi da reinvestire eventualmente sul mercato per andare a tappare i buchi venutisi a creare da queste partenze.

Carmine Calabrese

Leggi altre notizie:GOZZANO