Prima categoria A - Tutto deciso in vetta e in coda?

Ardizzoia torna al gol, l'Agrano respira
Ardizzoia torna al gol, l'Agrano respira

Neanche la Serravallese che sta sorprendendo tutti nel girone A di Prima categoria riesce a fermare la marcia del Bulé Bellinzago che vince una gara rognosa (2-1), incassa il pareggio del Trecate che non riesce a superare il Momo (0-0) e allunga ulteriormente in classifica portandosi a +12 sul secondo posto e guadagnandosi la possibilità di festeggiare già a fine marzo una promozione mai stata in discussione. Anche perché nessuno riesce a vincere alle spalle della capolista se anche l'Ornavassese si fa raggiungere nella ripresa dal Gattinara (2-2) sprecando l'opportunità di farsi vedere negli specchietti dei biancorossi di Mantegazza.

Il grande salto avrebbe potuto piazzarlo il Sizzano di Paladin ma la squadra novarese, chiuso in vantaggio il primo tempo a Pieve Vergonte, si lascia riprendere (1-1) da un Fomarco che non sbaglia più un colpo piazzando il quinto risultato utile consecutivo. Ecco che allora in zona playoff torna ad irrompere la Crevolese che maramaldeggia dell'Olimpia Sant'Agabio (0-3) dove nessuno aveva imposto un margine così evidente alla compagine di Licaj.

In zona salvezza è sempre più lontana dalla Prima categoria la Mergozzese: la squadra di Galli spreca una delle ultime occasione per rientrare nella lotta salvezza e veleggia malinconicamente verso la Seconda categoria dopo lo 0-2 interno con l'Agrano che compie invece un balzo in avanti mettendosi alle spalle Sanmartinese, sconfitta nettamente (3-1) a Cannobio, e Romagnano che strappa un punto in rimonta al Feriolo (1-1).

Ornavassese, occasione sprecata? - Tutti i risultati del 19° turno e la classifica parziale aggiornata

Carmine Calabrese