Marcatori Eccellenza A - Rognone mette nel mirino il terzo posto

Andrea Rognone, Borgovercelli
Andrea Rognone, Borgovercelli

Resta a secco il capolista della classifica marcatori del girone A di Eccellenza Stefano Mancuso nella rovinosa sconfitta patita dalla sua Alicese a Settimo Torinese dando la possibilità al regolare Gianluca Austoni di affiancare il primo posto del suo Verbania in campionato con la vetta della classifica cannonieri del girone completando la vittoria biancocerchiata sul campo de La Pianese.

La pessima giornata dell'Accademia Borgomanero non permette a Riccardo Poi di muoversi dalle sue posizioni obbligando il borgomanerese a guardarsi le spalle dove risale deciso Andrea Rognone del Borgovercelli, forse l'unico vero candidato rimasto per inserirsi nelle posizioni di vertice: tra l'attaccante vercellese, ancora una volta decisivo su rigore nel pareggio maturato nel derby di Trino, e il resto del gruppo si è ormai scavato un solco che sarà difficile tornare a riempire.

Due le doppiette di giornate, entrambe vincenti e quindi ancora più preziose: quelle di Marco Mosca della Pro Eureka che passeggia sull'Alicese (4-1) dando alla compagine torinese ancora più forza in ottica playoff e quella di Mario Blanda della Romentinese e Cerano che grazie ai due sigilli, i primi della stagione, dell'ex Sestese supera l'Orizzonti United fanalino di coda e si lascia alle spalle un periodo tutt'altro che positivo.

Varvelli (PDHA) apre le marcature a Borgomanero - Tutti le reti segnate in stagione nel girone A di Eccellenza

Foto: Elio Tavaglione

Carmine Calabrese