San Maurizio-Mezzomerico, le voci degli spogliatoi

Igor Seghezzi
Igor Seghezzi

Molto soddisfatto e non potrebbe essere altrimenti il tecnico del San Maurizio Igor Seghezzi dopo la vittoriosa semifinale dei play-off di Terza Vco: "Abbiamo fatto una grande partita, siamo rimasti in dieci per sessanta minuti ma non si è visto, siamo partiti con la testa giusta e l'abbiamo portata fino alla fine. Sono molto soddisfatto, nonostante l'espulsione sul 2 a 0 che pensavo potesse cambiare volto al match i ragazzi non si sono scomposti e hanno continuato a giocare un ottimo match. Tra Dinamo Omegna e Oratorio San Vittore l'unica differenza è che con i secondi avremmo il vantaggio del fattore campo (al momento delle parole di Seghezzi non era ancora finita l'altra semifinale)"

Accetta il verdetto del campo il tecnico ospite Colombo: "Sono partiti meglio loro, devo fare i complimenti al San Maurizio che è una squadra veramente tosta, noi abbiamo il difetto di alzare troppo la palla mentre per fare bene dobbiamo giocare a terra, loro fisicamente ci sono superiori. Ripeto sono un'ottima squadra e in finale se la giocherà alla pari contro la Dinamo Omegna. Pur essendo in dieci loro non sembravano in inferiorità numerica, il nostro approccio non è stato buono e da quando guido il Mezzomerico non è mai successo, non c'era tensione particolare o altro, purtroppo siamo arrivati in condizioni menomate vedi Scialino che ha provato ma è uscito quasi subito".

Marco Dho

Leggi altre notizie:SAN MAURIZIO MEZZOMERICO