Playoff Prima - Damiani rianima il Caselle. Pari per Barca e Nichelino

Vittoria cruciale per il Caselle
Vittoria cruciale per il Caselle

Ancora nessun verdetto nella fase finale dei playoff di Prima Categoria.

Nella seconda giornata del quadrangolare e del triangolare l'unica squadra realmente a sorridere è il Caselle. I rossoneri di Di Muro hanno messo a segno il colpaccio violando la tana del Vigliano 0-1 grazie alla firma di Kevin Damiani. Un risultato obbligatorio per gli aeroportuali per restare in corsa e sperare ancora nella promozione diretta. In testa al quadrangolare con 4 punti in questo momento c'è il Barcanova grazie al pari 0-0 contro il Sizzano. Sarà un'ultima giornata infuocata con tutte e quattro le squadre che avranno la possibilità di classificarsi nei primi due posti e volare in Promozione. La terza classificata invece andrà a giocarsi lo spareggio con la seconda qualificata nel triangolare.

Triangolare che vede il Nichelino Hesperia tagliato fuori per la vittoria. L'1-1 odierno contro l'Asca ha condannato la squadra biancorossa a dover sperare solo più nello spareggio. Speranza tra l'altro piccolissima che è nelle mani della Valle Varaita: infatti i nichelinensi dovranno sperare che i cuneesi battano gli alessandrini con quattro gol di scarto così da aver una miglior differenza reti e classificarsi al secondo posto.

Luca Scanavino

Leggi altre notizie:CASELLE BARCANOVA CALCIO