Soda e il Gozzano si salutano, risoluzione consensuale - I AM CALCIO NOVARA

Soda e il Gozzano si salutano, risoluzione consensuale

Soda lascia Gozzano
Soda lascia Gozzano
NovaraSerie C

Non sarà Antonio Soda a guidare dalla panchina nella prossima stagione il Gozzano al suo secondo anno consecutivo in Serie C. La notizia, largamente preannunciata da rumors di corridoio, è stata ufficializzata nella serata di ieri dalla società rossoblu attraverso le proprie pagine ufficiali, parlando di risoluzione consensuale dopo essersi confrontati sui programmi della prossima stagione. 

Soda resterà nella storia del Gozzano per essere stato il tecnico della prima stagione assoluta tra i professionisti, avendo centrato con i colori rossoblu una salvezza a cui alla vigilia erano in pochi a credere. Tra i suoi meriti, riconosciuti dalla stessa società, la valorizzazione dei tanti giovani prospetti inseriti nella rosa novarese di questa stagione e l'approdo ai quarti di finale di Coppa Italia Serie C.

Ci sarà però da attendere per conoscere il nome del prossimo allenatore della squadra cusiana, con la società impegnata ad adempiere agli obblighi previsti per l'iscrizione al prossimo campionato di Lega Pro riguardanti la piena fruibilità dello stadio "D'Albertas". Nelle ultime settimane sono stati compiuti passi da gigante lavorando in sinergia con la nuova amministrazione comunale presieduta dal neo eletto Sindaco Gianluca Godio ma la scadenza del 24 giugno è vicina e restano ancora delle cose da fare. Nel direttivo rossoblu regna l'ottimismo ma in questo momento l'assegnazione del posto lasciato vacante dalla mancata conferma di Soda è scalata verso il fondo tra le priorità in casa Gozzano.

Carmine Calabrese

Leggi altre notizie:GOZZANO