Riccardo Bini, il primo "Bomber" dell'anno - I AM CALCIO NOVARA

Riccardo Bini, il primo "Bomber" dell'anno

Il nuovo trofeo 2019-20
Il nuovo trofeo 2019-20
NovaraFocus

Settembre da numero uno assoluto per Riccardo Bini, re del gol per le province di Novara e VCO nello scorso mese e primo vincitore del "Bomber del Mese Gallè" del 2019-20. Il puntero della Juventus Domo si aggiudica il suo secondo trofeo (il primo conquistato ad ottobre 2016) conquistando 461 punti bomber. Complimenti a Riccardo e anche alla Juventus Domo che mette in bacheca così il quarto "Bomber" dopo quelli conquistati da Ricky Poi (2) e da Elia Galligani.

Sul podio  Sfiora il suo quinto trofeo Riccardo Poi dell'Accademia Borgomanero che si ferma vicino, a quota 445 punti. Per il mortifero attaccante del Borgo sfuma la possibilità (almeno per ora) di staccare Massaro nell'albo d'oro dei nostri cannonieri storici, ma la partenza di campionato è ottima. Gradino più basso del podio con 441 punti per Niccolò Colombo, a segno 4 volte fra la 2° e la 4° di campionato con la sua Ro.Ce. portando un prezioso contributo di punti alla formazione del presidente Presta.

In Top Ten  Splendido quarto posto per un attaccante che rappresenta un vero lusso per la sua categoria: parliamo di Samuele Valloggia, terminale assoluto del Veruno che milita in 2ªA. Nonostante i soli tre turni disputati dalla Seconda categoria, Samuele ha timbrato sei volte candidando i suoi alla vittoria finale. E ad ottobre lo show continua... In 5ª e 6ª posizione si piazzano due calciatori dell'Omegna. 426 punti per Andrea Cabrini che si scopre goleador, 399 invece il punteggio messo assieme dal cannoniere scelto Alessandro Elca che divide la piazza (identico punteggio e stessa categoria di militanza) con McAnthony Yeboah, una delle stelle di un Sizzano che sta facendo faville. 8° posto per una certezza della nostra chart; è Alessandro Schirru che quest'anno difende i colori del Fomarco. Chiudono la top ten altri due calciatori che hanno dato spettacolo nei primi turni di Seconda, sono Massimiliano Oliva della Juvenzo (doppietta al Lozzolo e tripletta nel derby di San Rocco) e Maxim Frantuz (spettacolare poker al Lumellogno).

Dalla 11 alla 20  Distanze estremamente ravvicinate fra le posizioni 11 e 14, 4 giocatori in 5 punti. Lo Stresa piazza all'11° e al 13° posto Paolo Scienza e Atou Niang, rispettivamente a 311 e 307 punti. Fra di loro si staglia a quota 308 la figura di Jonathan Luglio, nuovo bomber della Sanmartinese. 306 i punti di Riccardo Ardizzoia che a Piedimulera sta trovando con continuità la via della rete. Cifra tonda e 15° posto per Gianluca Scalvini del San Nazzaro a 300. Distanziati di due punti Mirgen Progni ("Bomber del Mese" del febbraio 2019, ancora Piedimulera) e di altri due Mattia Moggio che traina il grande attacco del Virtus Villadossola. Chiudono la classifica il quarto giocatore di Seconda, Rocco Raia della Pernatese ed il tandem del Bulè Bellinzago Francesco Monzani e Nicola Minniti.

Complimenti a tutti e...ci leggiamo ai primi di novembre!

La classifica di settembre:

1 Bini - Juventus Domo - PRO 461
2 Poi - Accademia Borgomanero - ECC 445
3 Colombo - Romentinese e Cerano - ECC 441
4 Valloggia - Veruno - Seconda 430
5 Cabrini - Omegna - PRO 426
6 Elca - Omegna - PRO 399
7 Yeboah - Sizzano - PRO 399
8 Schirru - Fomarco Don Bosco - Prima 379
9 Oliva - Juvenzo San Rocco - Seconda 347
10 Frantuz - River Sesia - Seconda 339
11 Scienza - Stresa - ECC 311
12 Luglio - Sanmartinese - Prima 308
13 Niang - Stresa - ECC 307
14 Ardizzoia - Piedimulera - PRO 306
15 Scalvini - San Nazzaro Sesia - Prima 300
16 Progni - Piedimulera - PRO 298
17 Moggio - Virtus Villadossola - Prima 296
18 Raia - Pernatese - Seconda 277
19 Monzani - Bulè Bellinzago - PRO 267
20 Minniti - Bulè Bellinzago - PRO 263

Stefano Calabrese