Novara-Carrarese 2-1, un gran primo tempo e tre punti per gli azzurri - I AM CALCIO NOVARA

Novara-Carrarese 2-1, un gran primo tempo e tre punti per gli azzurri

In gol Mattia Bortolussi
In gol Mattia Bortolussi
NovaraSerie C Girone A

Il miglior Novara della stagione per almeno un’ora torna alla vittoria dopo tre sconfitte consecutive superando per 2 a 1 l’insidiosa Carrarese che lo scorso anno aveva conquistato tutti i sei punti in palio contro gli azzurri. Il solo gol di scarto non esprime i valori visti in campo al “Piola”, ora per il Novara nel turno infrasettimanale ci sarà la difficile trasferta in casa del Renate.

Un Novara cinque stelle Il Novara vuole subito lasciarsi alle spalle il momento negativo e trova il vantaggio al 7’ con Collodel lasciato colpevolmente libero dalla difesa avversaria, al 14’ il raddoppio azzurro con Bortolussi che solo davanti a Forte non perdona, meno di un quarto d’ora di gioco e già doppio vantaggio per gli azzurri. Al 17’ Capanni può chiudere i conti, palo clamoroso e tre a zero mancato di un soffio; al 28’ ancora Capanni impegna Forte, finalmente al 30’ si vede la Carrarese con Pasciuti la cui conclusione viene respinta dalla difesa novarese, al 35’ ripartenza di Piscitella, Forte si oppone con bravura, al 37’ e al 38’ altre due chance per i padroni di casa con Piscitella e Capanni, Forte si erge a protagonista permettendo alla sua squadra di andare all’intervallo con un passivo di due sole reti.

Ripresa diversa ma i tre punti sono azzurri I secondi 45 minuti partono con un tiro di Maccarone debole, Marchegiani blocca senza troppi patemi, al 17’ Bortolussi anticipa Forte ma non inquadra la porta, il Novara fallisce il tris e deve subire il gol della Carrarese al 28’ con Murolo che di testa accorcia le distanze. Paura nel finale quando Tavano non sfrutta un cross di Mignanelli, finisce giustamente con il successo della formazione di Banchieri che torna ad assaporare i tre punti, i primi di questo mese di ottobre.

NOVARA-CARRARESE 2-1

Reti: 7’Collodel (N), 14’Bortolussi (N), 28’st Murolo (C).

Novara (4-3-2-1): Marchegiani; Cassandro, Sbraga, Bellich, Cagnano; Collodel (39’st Schiavi), Buzzegoli (15’st Nardi), Bianchi; Capanni (39’st Tartaglia), Piscitella (20’st Peralta); Bortolussi (40’st Pinzauti). All. Banchieri

Carrarese (4-3-3): Forte; Ciancio, Murolo, Tedeschi, Mignanelli; Pasciuti (27’st Manneh), Damiani, Foresta (1’st Cardoselli); Calderini (1’st Maccarone), Infantino (1’st Tavano), Valente. All. Baldini

Arbitro: Angelucci di Foligno.

Note: Ammoniti Bianchi per il Novara, Foresta, Pasciuti, Mignanelli e Murolo per la Carrarese. Spettatori 4000ca.

Marco Dho

Leggi altre notizie:NOVARA CARRARESE Serie C Girone A