Oggi ti presento: Diego Negretti - I AM CALCIO NOVARA

Oggi ti presento: Diego Negretti

NovaraEccellenza Girone A

L'Accademia Borgomanero in estate ha deciso di rinnovarsi in maniera marcata e, all'interno di questo rinnovamento di uomini, sono stati inseriti nella rosa di mister Ferrero alcuni giovani prospetti che hanno presto guadagnato spazio e considerazione nelle graduatorie di partenza del mister agognino. Tra questi sta diventando un punto fermo della formazione rossoblu Diego Negretti, difensore cresciuto a Novara che il nostro match analyst Mirco Vecchi conosce molto bene per averlo spesso sotto gli occhi. E che ci ha voluto raccontare così.

Il nostro viaggio alla ricerca dei migliori Under del campionato di Eccellenza continua: nella puntata odierna facciamo tappa nel novarese e per la prima volta in stagione presentiamo un classe 2000. Finora ci siamo soffermati sui più giovani classe 2001 e qualche 2002, ma la copertina odierna la dedichiamo all’età under più esperta. E il primo 2000 protagonista non poteva non essere Diego Negretti, talento purissimo in forza all’Accademia Borgomanero.

Cresciuto nel settore giovanile del Novara, Negretti ha giocato nelle varie categorie giovanili degli azzurri fino ad arrivare a giocare in Primavera nella stagione 2017/18, quando gli "azzurrini" hanno vinto il campionato “Primavera 2” ma non hanno poi potuto gareggiare in “Primavera 1” a causa della retrocessione del Novara in Serie C; così nella scorsa annata Negretti ha militato con continuità nella "Berretti" azzurra. Dopo tanti anni nel capoluogo, in estate Negretti ha lasciato Novara per fare esperienza in prima squadra e dopo un lungo corteggiamento è giunto all’Accademia Borgomanero, squadra che l’ha fortemente voluto ed ha puntato fin da subito su di lui.

Alto circa 185 centimetri, ben messo fisicamente, muscolatura buona ma ancora in via di sviluppo, Negretti eccelle per doti atletiche e fisiche: veloce nel breve, si esalta in progressione ed accelerazione grazie anche alla sua forza esplosiva; nel complesso evidenzia resistenza generale sopra la media.

Messo bene con il corpo quando deve ricevere palla, bravo ad orientare sempre il fisico in maniera corretta, abbina equilibrio ad anticipazione dei movimenti. Piede destro, si può tranquillamente definire un giocatore abile con entrambi i piedi visto la facilità di utilizzo del mancino; sempre propositivo, dotato di un buon calcio, bravo ad abbinare ritmo alle giocate.

Tatticamente il giocatore viene utilizzato come terzino; Ferrero nel suo 4-3-3 l’ha schierato alternandolo sia sulla fascia destra che a sinistra in base alle caratteristiche dell’avversario. Negretti è un ottimo laterale basso, duttile nel giocare su entrambe le fasce ma grazie alle sue doti atletiche e tecniche può brillare anche in un 3-5-2. Propositivo in fase di costruzione, gioca molto in ampiezza galleggiando sulla linea laterale; preciso nei passaggi, sempre dinamico e in continuo movimento (numerosi gli interscambi e le rotazioni), Negretti è un terzino dalle spiccate doti offensive. Spinge su tutta la corsia di competenza proponendosi spesso in sovrapposizione, bravo ad entrare all’occorrenza dentro al campo, grazie alla sua potente falcata e alle abilità tecniche se la cava molto bene anche nei dribbling andando spesso al cross dove mette invitanti palloni per i compagni.

Terzino di spinta ma bravo anche in fase difensiva, grintoso e determinato, nonostante la giovane età mostra discreta leadership in campo: sempre concentrato e sul pezzo, difficile da superare in campo aperto grazie alle sue doti atletiche, elevazione e stacco nella media, bravo anche nell’uno contro uno; bene nelle marcature in generale anche se ha ancora margini di miglioramento, deciso nei contrasti sa quando è il momento giusto per affondare il tackle.

Nel complesso Negretti, bravo a giocare su entrambe le corsie, è un ottimo terzino che abbina doti difensive a tecnica e corsa in fase di spinta che gli permettono di essere un laterale completo con grande attitudine alla fase di possesso. Al primo anno tra i grandi, titolare fisso degli agognini, Negretti sta svolgendo al meglio il proprio percorso di maturazione e crescita personale e sta dimostrando sul campo di essere tra i migliori under della categoria.

Mirco Vecchi

Diego Negretti, Accademia Borgomanero
Diego Negretti, Accademia Borgomanero