Il Gozzano diffida la FIGC: "No alle retrocessioni a tavolino" - I AM CALCIO NOVARA

Il Gozzano diffida la FIGC: "No alle retrocessioni a tavolino"

Il Gozzano vuole il verdetto del campo
Il Gozzano vuole il verdetto del campo
NovaraSerie C Girone A

E' una situazione potenzialmente esplosiva quella che si sta venendo a creare in Lega Pro, la categoria in questo momento sulla bocca di tutti circa una ripartenza che quasi nessuno vorrebbe, a cominciare dai vertici della categoria, ma che è stata quasi imposta dall'alto. Come bisognerà ricominciare però ancora non lo si sa, tra ipotesi di ripresa delle giornate canoniche di campionato o l'unica disputa di playoff e playout per decretare quali saranno le squadre che potranno festeggiare il salto in categoria superiore e la discesa nella massima serie dilettantistica.

Un humus particolarmente fertile per far nascere e proliferare una ridda di voci e di indiscrezioni che pongono sul piatto scenari sempre diversi, l'ultima delle quali vorrebbe la formazione in fondo alla classifica, il Gozzano, direttamente in Serie D per poi far disputare i playout tra le altre formazioni posizionate sul fondo della graduatoria. Un quadro a cui la società cusiana si oppone con fermezza dando mandato al proprio legale di fiducia, l'Avvocato Christian Peretti, di diffidare ufficialmente la Federazione Italiana Giuoco Calcio dal mettere in pratica questa ipotesi che non consentirebbe alla formazione di Antonio Soda nemmeno di giocarsi le ultime chance per conquistare la permanenza in categoria sul campo, smentendo le indicazioni dell'articolo 5 del Comunicato Ufficiale 196/A del 20 maggio 2020: "... appurata l'impossibilità di concludere tutte le partite previste a calendario ordinario, il Consiglio Federale indicherà un formato diverso (play off e/o play out) al fine di individuare l'esito delle competizioni, ivi incluse promozioni e retrocessioni".

"Sarebbe gravissimo se accadesse tutto ciò - affida in una nota la società novarese - poiché verrebbe leso un diritto importante e più volte espresso dal Presidente Gravina, ovvero che deve essere lo Sport a vincere. Pur faticando a credere che il Consiglio Federale faccia passare una decisione politica così penalizzante e contraria a quanto sostenuto pochi giorni fa, l'A.C. Gozzano con 11 partite da giocare e con 6 punti dalla salvezza diretta non accetterà mai di essere retrocessa a tavolino".

IamCALCIO NOVARA per voi: due strumenti per sapere tutto su tutto il calcio novarese!       

- IL GRUPPO SU WHATSAPP. Il Canale dedicato alle squadre di Novara e provincia.  Entra tramite link di invito (clicca qui)  

- L'APP per Android. Ecco l'app di IamCALCIO dedicata a Novara e provincia: notizie, risultati in diretta, classifiche, foto sempre con te sul cellulare.

Carmine Calabrese

Leggi altre notizie:GOZZANO Serie C Girone A