L'Accademia Borgomanero struttura il proprio settore giovanile - I AM CALCIO NOVARA

L'Accademia Borgomanero struttura il proprio settore giovanile

Accademia, le giovanili sono pronte
Accademia, le giovanili sono pronte
NovaraCalcio Giovanile

Nel giro di pochi giorni all'Accademia Borgomanero sono stati completate tutte le caselle degli staff tecnici delle squadre della parte agonistica per proprio settore giovanile per la stagione 2020-21, a cominciare da mister Paolo Ottina, già nei quadri rossoblu ma al quale è stata assegnata la guida tecnica della Juniores per la prossima stagione. 

Ottina tuttavia non sarà l'unica novità della prossima stagione visto che nuovi arrivi nella "famiglia rossoblu" sono anche quelli di Filippo Arbellia Paolo Gallo che guideranno rispettivamente l'Under 16, annata 2005, e l'Under 14, annata 2007. Un ritorno a casa per Arbellia che proprio con l'Accademia Borgomanero aveva vinto nella stagione 2014-15 il campionato di Prima categoria traghettando gli agognini in Promozione, una prima volta per Gallo che, smessi da qualche anno i panni del calciatore, ha già vissuto diverse esperienze che lo rendono uno dei tecnici in rampa di lancio della "new generation" di allenatori.

"Sono felice di ritorno all'Accademia - le prime parole di Arbellia che in questa stagione ha guidato il Valduggia in Promozione fino alle dimissioni di metà febbraio - è stata un'ottima occasione per parlare con la società dopo il divorzio di alcuni anni fa. Sento molto la fiducia della società e sto già conoscendo la squadra che mi dà impressioni veramente buone. Mi piace alternare il lavoro con le prime squadre con quello del settore giovanile e poi sono all'Accademia Borgomanero, difficile chiedere di più".

Mister Gallo ha potuto scegliere tra le tante proposte arrivategli in queste settimane in vista della prossima stagione e ha deciso che la chiamata dell'Accademia Borgomanero è stata la più convincente per proseguire il proprio percorso: "La società mi ha cercato con insistenza facendomi sentire importante e parte di un progetto molto stimolante. In più attualmente vivo a Borgomanero e credo che qui ci sia tutto per fare bene ed allenare. Sono stato molto vicino a venire a giocare qui anche da calciatore ma poi, per un motivo o per l'altro, non se n'è fatto mai nulla. Voglio ripagare la fiducia che ha riposto in me la società cercando di dare il mio contributo alla crescita dei ragazzi dell'Under 14 regionale, trasmettendo ai ragazzi tutta la mia esperienza e augurando loro di arrivare a toccare vette importanti come ho avuto la possibilità di fare io".

IamCALCIO NOVARA per voi: due strumenti per sapere tutto su tutto il calcio novarese!       

- IL GRUPPO SU WHATSAPP. Il Canale dedicato alle squadre di Novara e provincia.  Entra tramite link di invito (clicca qui)  

- L'APP per Android. Ecco l'app di IamCALCIO dedicata a Novara e provincia: notizie, risultati in diretta, classifiche, foto sempre con te sul cellulare.

Carmine Calabrese