Squadra da completare e novità in società, si presenta l'Oleggio - I AM CALCIO NOVARA

Squadra da completare e novità in società, si presenta l'Oleggio

Il gruppo squadra dell'Oleggio
Il gruppo squadra dell'Oleggio
NovaraEccellenza

Si è presentato l'Oleggio e lo ha fatto con diverse novità che riguardano però più la società che la squadra sul campo. Non è infatti ancora decollato il mercato "orange" che, a fronte di partenze importanti, ha inserito nell'organico per la prossima stagione un attaccante, Matteo Principe, e due difensori come Pici e Picozzi da Stresa e Briga.

Tante invece le figure nuove all'interno della dirigenza, a cominciare da un nuovo direttore generale, ruolo che verrà ricoperto da Davide Bin. Confermato Presidente Fernando Foglio, che si avvarrà dell'ausilio dei vice presidenti Ottavio Vigilante Gianni OlivettiProprio Bin sarà la figura di riferimento per prima squadra e settore giovanile nella prossima stagione, un ruolo nevralgico all'interno della società "orange" che punta a crescere ulteriormente dopo una buona stagione in Eccellenza anche dal punto di vista dei risultati: "Ho accettato con soddisfazione - dice proprio Bin - l'invito che mi è stato fatto dalla famiglia Foglio a ricoprire questo ruolo, perché quando si parla dell'Oso si parla di una società storica nata nel lontano 1914. In questi primi giorni ho trovato senso di appartenenza in questa società, trasmesso da tutti coloro che gravitano attorno all'Oleggio Calcio, dai giocatori all'ultimo dei magazzinieri, un sentimento forte che permea tutto l'ambiente. Dal punto di vista strutturale la società sta crescendo molto e l'obiettivo sarà quello di far crescere ulteriormente il nostro settore giovanile, che diventerà la base per la composizione della prima squadra".

Assente mister Roano, per l'aspetto tecnico la parola spetta al direttore sportivo Victor Ganci che presenta i giocatori della prima squadra presenti alla "premiere" a cominciare dai veterani, capitan Sironi e Caporale, fino ai riconfermati Bastianelli, Marianini, Botto Poala e Canton. "Questo gruppo nella scorsa stagione ha fatto qualcosa di eccezionale - dice Ganci partendo dall'esito finale del campionato da poco chiuso - e sono convinto che anche quest'anno le cose potranno andare in modo positivo per cui ringrazio tutti i giocatori che hanno deciso di sposare questo progetto mio e della società. Purtroppo ci sono state tante perdite rispetto al gruppo della scorsa stagione ma il periodo complicato che abbiamo vissuto a causa dell'emergenza sanitaria ci ha indotto a fare delle scelte ma con il passare del tempo completeremo la squadra con alcune new entry che si andranno ad aggiungere ai ragazzi già arrivati oltre ad inserire alcuni dei nostri ragazzi del settore giovanile classe 2003 che cominceranno ad assaporare l'atmosfera della prima squadra partendo dalla preparazione".

Intanto sono stati definiti anche i rinnovi dei prestiti di Matteo Cerutti Alessio Casarotti dopo una strenua trattativa con il Città di Baveno che detiene il cartellino dei due giovani che già nella seconda parte della scorsa stagione si sono fatti valere in maglia orange. La squadra comincerà a lavorare agli ordini di mister Roano a partire da lunedì 17 agosto per farsi trovare pronta ai primi appuntamenti stagionali che prevederanno la Coppa di categoria a fine settembre per poi cominciare il campionato la prima domenica di ottobre.

Carmine Calabrese

Leggi altre notizie:OLEGGIO Eccellenza