Pistoiese-Novara 2-0, un Natale da incubo per gli azzurri - I AM CALCIO NOVARA

Pistoiese-Novara 2-0, un Natale da incubo per gli azzurri

Non serve la buona prova di Schiavi
Non serve la buona prova di Schiavi
NovaraSerie C Girone A

Ennesima pessima prestazione per il Novara che a Pistoia rimedia un pesante zero a due che costringe gli azzurri a sprofondare in zona play-out al quint'ultimo posto. Neanche il ritorno di Banchieri è servito a scuotere una squadra che per quanto visto in campo avrà bisogno di una vera e propria rivoluzione nel mercato di gennaio. Dopo la pausa scontro diretto contro l'Olbia senza Collodel e Schiavi squalificati.

La cronaca Pistoiese subito pericolosa con Cesarini che non trova nessuno all'appuntamento con il suo insidioso cross all'11', risponde Panico con una conclusione che non impensierisce Perucchini; al 25' la Pistoiese passa con Valiani che su cross di Solerio non lascia scampo a Lanni. Schiavi, il migliore del Novara, prova a reagire prima servendo Tordini che manca la stoccata vincente e successivamente con un tiro parato dall'estremo di casa, al 35' grande chance per Panico che non inquadra la porta da posizione favorevole, finisce male il primo tempo per gli azzurri con il secondo giallo di Collodel che lascia in dieci la formazione di Banchieri.

Al 10' della ripresa Panico serve il neo entrato Lanini che calcia sull'esterno della rete; anche la Pistoiese rimane in dieci per l'espulsione di Camilleri, dentro Gonzalez per Pogliano, l'Argentino ha la palla dell'uno a uno ma calcia a lato. I Toscani chiudono la partita con Pierrozzi che lanciato da Cerretelli batte per la seconda volta Lanni.

Marco Dho

Leggi altre notizie:NOVARA Serie C Girone A