Novara-Grosseto 1-0, Lanini al novantesimo, gli azzurri sono salvi! - I AM CALCIO NOVARA

Novara-Grosseto 1-0, Lanini al novantesimo, gli azzurri sono salvi!

Le due squadre schierate
Le due squadre schierate
NovaraSerie C Girone A

In un match che sembrava stregato il Novara conferma che il trend nella seconda parte di questa stagione si è decisamente invertito rispetto alla prima parte, Lanini al novantesimo regala un successo agli azzurri che a meno di terremoti vuol dire salvezza con cinque giornate di anticipo, impensabile a Natale. Il Novara ha meritato in lungo e in largo la vittoria, solo un ottimo Barosi (classe 2000) ha impedito ai padroni di casa di trovare la rete già nel primo tempo. Ora sabato con la Pergolettese gli azzurri in caso di vittoria possono addirittura coltivare un piccolo sogno play-off.

Un ottimo Novara al quale manca solo il gol Azzurri spigliati e convincenti fin dalle prime battute di gioco, al 10’ clamorosa traversa di Lanini che su assist di Zunno pensa solo alla potenza a pochi metri dalla porta; al 18’ il Grosseto sfiora un clamoroso autogol su conclusione di Panico, la deviazione termina di poco fuori. La pressione azzurra si intensifica nella seconda metà della prima frazione ma si vede il Grosseto al 24’ quando Russo impegna Desjardins in corner.

Al 33’ punizione di Lanini sulla quale Barosi è lesto a salvare la sua porta in corner, al 35’ sinistro di Corsinelli sul quale è ancora bravo l’estremo del Grosseto che un minuto più tardi viene graziato da Rossetti, l’attaccante azzurro su sponda di Migliorini poteva imprimere più forza al suo colpo di testa, prima dell’intervallo ancora Rossetti di testa ma stavolta non ha troppi problemi Barosi a controllare la sfera.

Il Grosseto tiene fino al novantesimo, Lanini castiga meritatamente i toscani Non cambia il copione tattico dopo la pausa, al 2’Zunno si accentra ma non inquadra la porta, pericolosissimo Lanini all’8’, il suo sinistro a giro sfiora la traversa. Banchieri si gioca le carte Buzzegoli e Cagnano, proprio l’esperto centrocampista azzurro serve Panico che di testa manda alto. L’assalto del Novara porta ad una grande occasione con il neo entrato Moreo che calcia troppo debolmente sulla bella iniziativa di Lanini, in un finale convulso e nervoso Lanini trova sotto misura la deviazione vincente che dà al Novara una meritatissima vittoria.

NOVARA-GROSSETO 1-0

Marcatore: 45’st Lanini

Novara (4-2-3-1): Desjardins; Corsinelli, Pogliano, Migliorini, Colombini (11’st Cagnano); Collodel (11’st Buzzegoli), Schiavi; Panico, Lanini, Zunno (37’st Piscitella); Rossetti (30’st Moreo). A disposizione: Lanni, Gonzalez, Lamanna, Bellich, Cisco, Hrkac, Ivanov, Bortoletti. All. Banchieri

Grosseto (4-3-1-2): Barosi; Raimo, Cretella, Polidori, Giannò (21’st Sersanti); Fratini, Vrdoljak, Simeoni (41’st Gafà); Sicurella; Galligani (27’st Consonni), Russo. A disposizione: Chiorra, Ciolli, Campeol. All. Magrini

Arbitro: Ancora di Roma.

Note: Corner 11-4. Ammoniti Zunno per il Novara, Simeoni, Cretella, Polidori, Consonni e Russo per il Grosseto. Match giocato a porte chiuse.

Marco Dho

Leggi altre notizie:NOVARA Serie C Girone A