Novara-Como 0-5, l’anno azzurro si chiude con una figuraccia - I AM CALCIO NOVARA

Novara-Como 0-5, l’anno azzurro si chiude con una figuraccia

Il rigore fallito da Lanini
Il rigore fallito da Lanini
NovaraSerie C Girone A

Il Novara chiude come peggio non poteva una stagione difficile subendo un umiliante sconfitta in casa contro il Como con uno zero a cinque che non lascia spazio a rimpianti per la contemporanea vittoria del Grosseto contro l’Olbia che anche in caso di vittoria azzurra non avrebbe consentito a Buzzegoli e compagni di disputare i play-off.

Il Novara sbaglia un rigore, il Como termina il primo tempo in vantaggio Buona partenza per gli azzurri che vanno vicino al vantaggio  con Cagnano il cui sinistro termina di poco alto sulla traversa e con Malotti su cui è attento Bolchini, al 12’ grande opportunità per Lanini che di testa da due passi manca clamorosamente l’uno a zero, al 16’ si vede il Como con un break di Cicconi che però non impensierisce con la sua conclusione Lanni. Al 20’ fallo di Iovine su Lanini, per l’arbitro è rigore che lo stesso Lanini si fa parare dal classe 2000 Bolchini che compie un ottimo intervento. Il Como disputa una seconda metà di tempo completamente diversa mettendo in difficoltà un Novara evanescente, al 28’ Collodel su cross di Kofi rischia un clamoroso autogol, al 37’ Bovolon dal limite va vicino al vantaggio ma il suo tiro deviato termina di un soffio fuori, al 42’ bell’intervento di Lanni su Walker ma il gol è nell’aria e puntuale arriva al 44’ con Celeghin che su punizione di Cicconi batte inesorabilmente l’estremo di casa.

Secondo tempo amarissimo per gli azzurri Delude l’atteggiamento azzurro a inizio ripresa quando il Como trova subito la rete del due a zero con Walker che sottoporta su cross di Iovine non sbaglia; il Novara non fa niente e i cambi non incidono, al 24’ tiro di Koffie bloccato da Lanni, al 30’ dubbi su una rete annullata a Panico al termine di una bella azione dei padroni di casa. Al 32’ il nuovo entrato Daniels fa tris e il Novara chiude nel modo peggiore la stagione con il gol in contropiede di Ferrari al 46’ e il pokerissimo di Vincenzi al 48’.

NOVARA-COMO 0-5

Marcatore: 44’Celeghin, 4’st Walker, 32’st Daniels, 46’st Ferrari, 48’st Vincenzi.

Novara (4-2-3-1): Lanni; Lamanna (6’st Cisco), Pogliano, Migliorini, Cagnano (6’st Colombini); Collodel, Buzzegoli; Malotti, Lanini (25’st Pellegrini), Zunno (19’st Panico); Rossetti (25’st Gonzalez). A disposizione: Spada, Desjardins, Moreo, Pagani, Piscitella, Hrkac, Ivanov. All. Banchieri

Como (4-4-2): Bolchini; Iovine, Bertoncini, Crescenzi, Bovolon (36’st Soldi); Koffi (28’st De Nuzzo), H’Maidat, Celeghin, Cicconi (28’st Daniels); Gabrielloni (36’st Vincenzi), Walker (28’st Ferrari). A disposizione: Facchin, Terrani, Arrigoni, Dkidak. All. Gattuso

Arbitro: De Tommaso di Rimini.

Note: Corner 5-5. Ammoniti Buzzegoli per il Novara, Bovolon e Iovine per il Como. Match giocato a porte chiuse.

Marco Dho

Leggi altre notizie:NOVARA Serie C Girone A