RG Ticino, altri due colpi per la Serie D - I AM CALCIO NOVARA

RG Ticino, altri due colpi per la Serie D

Colombo confermato all'RG Ticino
Colombo confermato all'RG Ticino
NovaraCalcioMercato

Cresce numericamente e in termini di qualità la rosa a disposizione di mister Costanzo Celestini per la prima stagione assoluta in Serie D dell'RG Ticino, che proprio nella prossima stagione si appresterà al debutto nella massima serie dei Dilettanti. Per onorare l'impegno la società, con in testa il direttore sportivo Alessandro Bratto, sta lavorando in maniera continuativa sul mercato sia nella definizione dei rinnovi dei giocatori attualmente in rosa che per l'inserimento di quei prospetti necessari per ben figurare, come nelle intenzioni della compagine ticinese, nel prossimo campionato di D e far sì che il prossimo campionato non diventi solamente una sorta di onorificenza per i verde-granata.

Dopo l'ufficializzazione di Kambo, che ha stappato il mercato di rafforzamento della squadra, sono altri due i nomi che faranno sicuramente parte dell'RG Ticino nella prossima stagione, Davide De Angeli Manuel Pavesi, rispettivamente difensore ed attaccante.

De Angeli garantirà alla terza linea ticinese notevole esperienza: classe '87, il difensore milanese è cresciuto nel settore giovanile del Milan prima di spiccare il volo verso una carriera che l'ha portato a vestire una serie quasi infinità di magliette in giro per l'Italia, esordendo giovanissimo anche tra i professionisti con il Pergocrema, allora in C2. Da qui tanta Serie D, categoria in cui il difensore ha messo le radici senza mai, di fatto, scendere: Sestese, Vallagarina, Caratese, Darfo Boario, Fiorenzuola, Olginatese, Pro Sesto, Castiglione, Lecco, Olbia, Virtus Bergamo, Caronnese, Crema, Milano City e Sant'Angelo Lodigiano le tappe di una carriera di alto livello che l'ha portato ora a Romentino.

Tanta Serie D anche per l'attaccante borgomanerese Pavesi, che vanta nel proprio curriculum anche la crescita nel settore giovanile del Novara con il quale ha giocato il campionato Primavera di Serie A ai tempi della "grandeur" azzurra coincisa con la guida tecnica di Jack Gattuso. Novara è stato il trampolino di lancio per questa dinamica seconda punta che si è stabilizzata in Serie D toccando piazze piene di storia come Casale e Legnano, prima dell'ultima stagione all'Arconatese in cui l'attaccante classe '97 che vanta origini cubane per parte di madre ha gonfiato la rete per 6 volte in 24 presenze.

Infine la conferma che tutti, al "Beretta e Muttini", aspettavano ossia quella di bomber Niccolò Colombo, che anche nella prossima stagione guiderà l'attacco verde-granata. Con Colombo è stato confermato anche il centrocampista classe '96 Roberto Roveda mentre sono stati lasciati liberi il portiere Gianluca Bagliari, il difensore Marian Puka, i centrocampisti Luca Dal Santo Cristian Riginelli, e gli attaccanti Stefano Gibellini ed Andy Gomez che non rientravano più nei piani della società per la prossima stagione e ai quali va il ringraziamento di tutto l'ambiente ticinese al momento del congedo.

Carmine Calabrese

Leggi altre notizie:RG TICINO CalcioMercato