Carpignano, il Comunicato ufficiale con le scuse della società - I AM CALCIO NOVARA

Carpignano, il Comunicato ufficiale con le scuse della società

Il presidente sesiano Gozzi
Il presidente sesiano Gozzi
NovaraPrima Categoria Girone A

Non merita la società Carpignano di essere travolta dal gesto compiuto dal proprio allenatore sul campo di Oleggio Castello, essendo parte offesa e non responsabile dell'operato di un singolo tesserato. Non fosse altro per quanto fatto dall'attuale dirigenza per dare lustro alla storia di una società che ha da poco festeggiato il proprio centenario dimostrando sempre correttezza e attenzione ai valori stessi del gioco e verso gli avversari.

Ecco dunque che accogliamo con piacere la richiesta di pubblicazione avanzata dalla società sesiana, che prende le distanze da quanto accaduto riservandosi di intervenire a propria volta nei confronti di chi si è macchiato della colpa durante la gara della scorsa domenica.

La Società ASD Carpignano si ritiene dispiaciuta di quanto accaduto durante la partita di Oleggio Castello, contrario all'etica sportiva che ha contraddistinto la propria centeneria storia e si riserva quanto prima di comunicare ufficialmente le decisioni assunte in merito all'accaduto.

La Società contestualmente porge le scuse in primis al Direttore di gara Sig. Felis, al Cra Aia Piemonte,alla Lnd Piemonte Vda ,alla Società Asd Oleggio Castello,ai propri tifosi e a tutti gli appassionati di calcio.

Resta da capire quali saranno le azioni intraprese dalla società presieduta dal presidente Lorenzo Gozzi, con le dimissioni di Alosi presentate dal tecnico già nel pomeriggio di ieri e non ancora ufficializzate dal direttivo granata che dovrà pensare anche ad un nuovo tecnico al quale affidare la squadra.

Carmine Calabrese

Prima Categoria Girone A

ClassificaRisultatiStatistiche