Seconda categoria A - Bagnella e Gravellona, percorso netto - I AM CALCIO NOVARA

Seconda categoria A - Bagnella e Gravellona, percorso netto

Forni, gol pesanti per il Crodo
Forni, gol pesanti per il Crodo
NovaraSeconda Categoria Girone A

Potrebbe sembrare quasi una corsa a due, quella del girone A di Seconda categoria, con Dinamo Bagnella e San Pietro Gravellona a viaggiare ad una velocità di punta improponibile per le avversarie, con quattro vittorie nelle prime quattro giornate e la sensazione che solo lo scontro diretto potrebbe diramare il dubbio su chi merita di più di stare lì davanti. Gli omegnesi vincono il complicato derby cusiano con il Casale Corte Cerro (1-2) grazie alla doppietta di Andrea Erbetta; sono addirittur tre le reti di Fioretti nel 4-1 tocense al Lozzolo.

Però alle spalle delle due battistrada non molla le avversarie, con Quaronese e Crodo su tutte a tracciare la strada. I valsesiani di Fabani infliggono l'ennesimo dispiacere di quest'avvio di stagione travagliato al San Maurizio (4-2) che non ha ancora mai potuto sorridere in questo campionato, gli antigoriani si impongono in un match sdrucciolevole sul Maggiora (3-1), destinato alla media borghesia del girone dopo un buon avvio. Attardato, forse troppo per le promesse di inizio stagione, l'Armeno che non riesce a fare bottino pieno nemmeno con il Romagnano (2-2) e si trova così ad inseguire ma da lontano.

Pari interno anche per la Voluntas Suna che al termine di un match scoppiettante e pieno di gol (il tabellino recita 3-3 al 90') deve cedere un punto, il primo stagionale, al Riviera d'Orta così come i primi punti sono quelli raccolti dal Bettole che ribaltano l'iniziale svantaggio con la Mergozzese superando la squadra di Ghetti, ancora senza punti conquistati, 1-2.

Il Crodo si insinua nelle posizioni di testa - Tutti i risultati del 4° turno e la classifica aggiornata

Carmine Calabrese

Seconda Categoria Girone A

ClassificaRisultatiStatistiche