Bulè Bellinzago, shock: salta Palazzi! - I AM CALCIO NOVARA

Bulè Bellinzago, shock: salta Palazzi!

Emiliano Palazzi
Emiliano Palazzi
NovaraPromozione Girone A

E' durata dieci giornate l'avventura di Emiliano Palazzi sulla panchina del Bulè Bellinzago. L'allenatore lombardo lascia con la squadra al terzo posto della classifica, posizione condivisa con il Città di Cossato, e in piena corsa per giocarsi l'ambizioso obiettivo del salto in Eccellenza.

A fare traboccare il vaso le ultime uscite della squadra gialloblù che, nonostante occupasse la prima posizione della graduatoria, ha inanellato un filotto che ha portato un solo punto nelle ultime tre gare (il pareggio della scorsa domenica al "Curotti" contro la Juventus Domo che fa seguito ai k.o. con Bianzè e in casa con l'Omegna), ruolino che ha aperto un confronto tra la società e lo stesso allenatore, al termine del quale è stato deciso di comune accordo di interrompere il rapporto lavorativo.

A sostituire Palazzi sulla panchina dei "Tigrotti" sarà, con ogni probabilità, Euplio Lo Russo, giovane tecnico messosi in luce nella scorsa stagione guidando la garibaldina Sparta Novara che, prima dello stop per il Covid-19, guidava il campionato di Promozione.

Lo Russo sarà il quarto tecnico passato sulla panchina dei novaresi del presidente Blasi nel giro di poco meno di una ventina di gare, quelle giocate nell'ultimo anno e mezzo dai gialloblù: a Colombo, allenatore di lungo corso a Bellinzago durato però lo spazio delle prime tre giornate di campionato, subentrò Talarico che resto in carica per due partite effettive, quelle che hanno preceduto lo stop per la pandemia. In estate il ribaltone con la scelta di Palazzi che ha ballato però tre mesi prima del nuovo giro di giostra.

Carmine Calabrese