Terza categoria Novara - Si fa largo il Borgo Ticino - I AM CALCIO NOVARA

Terza categoria Novara - Si fa largo il Borgo Ticino

Baratella, tecnico della Libertas Vaprio
Baratella, tecnico della Libertas Vaprio
NovaraTerza Categoria Novara

Si sapeva che il Borgo Ticino avrebbe potuto essere tra le protagoniste del campionato di Terza novarese ma la partenza ad handicap della società del presidente Talarico poneva seri dubbi sulla possibilità della squadra di competere per la vittoria finale. Dubbi spazzati via dal filotto di sei vittorie nelle ultime sette gare messe a segno dai ticinesi, con l'1-2 nel big match con il San Giacomo Novara che ha investito il Borgo Ticino del ruolo di primo oppositore alla corsa del Branzack United, che continua a veleggiare in testa dopo il complicato successo di Barengo (2-3).

Non molla la presa il Borgolavezzaro di Filippini che nell'anticipo regola abbastanza agevolmente (2-0) la Voluntas Novara conquistando la terza piazza assoluta mentre segna il passo l'Amatori Granozzese, sconfitto a domicilio in maniera evidente dal Fara (1-3) ed uscito forse definitivamente da una serrata corsa per il vertice che non permette momenti di black-out come quello che stanno vivendo gli "Aironi".

Mantiene viva la speranza il Mezzomerico, passato a Casalino sul campo dell'ultima in classifica con un divertente e pieno di gol 3-5 che molto dice delle potenzialità offensive della formazione di Colombo ma anche di una certa fragilità difensiva che potrebbe pregiudicarne il cammino, mentre deve ancora decidere cosa fare da grande la Libertas Vaprio che supera lo Sporting Trecate (4-1) ma sta pagando un mese di ottobre disastroso che allontana i biancorossi di Baratella dalla corsa alla vittoria finale.

Il San Giacomo Novara perde posizioni in classifica - Tutti i risultati del 9° turno e la classifica aggiornata

Carmine Calabrese

Terza Categoria Novara

ClassificaRisultatiStatistiche