RG Ticino, Celestini out: si attende l'annuncio del nuovo tecnico - I AM CALCIO NOVARA

RG Ticino, Celestini out: si attende l'annuncio del nuovo tecnico

Celestini chiude con l'RG Ticino
Celestini chiude con l'RG Ticino
NovaraSerie D Girone A

E' durata poco meno di un girone l'avventura di Costanzo Celestini alla guida del RG Ticino alla prima stagione in Serie D, dopo che proprio il tecnico campano era riuscito a concludere davanti a tutti lo scorso campionato conducendo la società novarese ad uno storico traguardo.

La decisione della società, già risuonata più volte in questa prima parte di stagione che ha visto l'RG Ticino arrancare in zona playout, è arrivata dopo il k.o. con il Vado di domenica scorsa che ha confermato per l'ennesima volta le difficoltà di una squadra che fatica in maniera esiziale a trovare la via della rete tanto che per l'RG Ticino sono ben dieci (sulle 17 giocate) le partite in cui il tabellino ha segnato lo 0 nella casella dei gol segnati, penultima compagine nella speciale classifica dei gol fatti dove solamente il Saluzzo ultimo ha fatto peggio.

Un dato non confortante in vista del girone di ritorno, tanto che la società ha deciso di cambiare registro dando il benservito a mister Celestini "con l'unico obiettivo - come recita il comunicato stampa con cui la società ticinese ha salutato il tecnico - di dare un'immediata svolta positiva alla stagione in corsa e la necessità di scendere in campo con serenità e grinta indispensabili per le partite future".

Sarà dunque un Natale senza guida tecnica quello che trascorrerà la compagine novarese che non ha ancora comunicato il nome dell'allenatore che sostituirà Celestini in vista delle prossime sfide, che vedranno in campo i verdegranata nel nuovo anno per l'ultima giornata di andata (domenica 9 gennaio in casa con la Sanremese) oltre che per il recupero della sfida rinviata con l'HSL Derthona, con il compito non semplice di aumentare la produttività sotto porta, caratteristica imprescindibile per cercare di evitare il pronto ritorno in Eccellenza dopo una sola stagione.

Carmine Calabrese