Pro Novara tracimante, novaresi già in forma play-off - I AM CALCIO NOVARA

Pro Novara tracimante, novaresi già in forma play-off

Bisesi festeggia i 350 gol
Bisesi festeggia i 350 gol
NovaraSeconda Categoria Girone B

La Pro Novara vince nettamente l’ultima partita di stagione regolare e chiude al secondo posto vista la contemporanea vittoria del Cameri, la formazione di Ombergozzi ottiene il ventunesimo risultato utile consecutivo e può recriminare su un inizio campionato deficitario per poter raggiungere il primo posto. Ora per Bisesi e compagni ci sarà la vincente della semifinale play-off tra Pernatese e Gaglianico, uno scontro diretto con il vantaggio del fattore campo e della possibilità di passare in Prima categoria con un pareggio; per il Lessona giornata da dimenticare, la vittoria del Lumellogno sul Pollone condanna i biellesi a giocare uno spareggio proprio contro il Pollone per rimanere in categoria.

In mezzora i padroni di casa archiviano la pratica Fin dalle prime battute di gioco la Pro Novara vuole imporre il suo gioco e ci mette cinque minuti a trovare il vantaggio con una punizione di Costescu, all’8’ Tugnolo impegna Bonello, al 14’ l’ex Trecate non inquadra la porta; il raddoppio dei locali arriva al 19’ con un colpo di testa di Carfora. E’ Bisesi il protagonista della parte centrale di tempo, al 21’ sfiora il tris che trova un minuto più tardi con la complicità di Bonello, al 25’ prova il gol della domenica da centrocampo e non trova la porta per meno di un metro, al 28’trasforma un calcio di rigore che dà il quattro a zero alla Pro che serve il pokerissimo alla mezzora con Tugnolo.

La Pro Novara dilaga ma non basta per vincere il campionato Ha poco da dire la seconda frazione di gioco, Ombergozzi cambia quattro giocatori ed è proprio il nuovo entrato Dodaj a rendersi protagonista andando vicino al sei a zero al primo minuto di gioco e trovando il gol al 6’ con un sinistro a giro, all’8’ Dodaj raddoppia deviando in maniera vincente un angolo di Bisesi. All’11’ ottava rete di Bisesi che di testa firma la sua trecentocinquantesima rete in carriera, un minuto dopo rete della bandiera di Alvaro che sorprende la difesa novarese; c’è ancora tempo per il nono gol di Fall, un rigore sbagliato di Fortuna e il decimo sigillo di Dodaj autore di una tripletta.

PRO NOVARA-LESSONA 10-1

Marcatori: 5’ Costescu, 19’Carfora, 22’ e 28’ su rigore Bisesi, 30’Tugnolo, 6’st e 8’st Dodaj, 11’st Bisesi, 12’st Alvaro (L), 20’st Fall, 37’st Dodaj.

Pro Novara (4-3-3): Scarlatti (1’st Altilia); Sirianni, Carfora (1’st Fortuna), Costescu, Tinaglia; Lombardo (1’st Dodaj), Bompan, Gogna; Apicella (1’st Fall), Tugnolo (25’st Mancini), Bisesi. A disposizione: Corvino, Immucci, Maglione. All. Ombergozzi

Lessona (4-4-1-1): Bonello; Rizzo, Pagliarin, Pizzato, Trabaudo; Alvaro, Frezzati (1’st Granieri), Peracino, Atzeni; Boukke; Cantono (25’st Bono). A disposizione: Bovo, Zanin. All. Magaraglia (squalificato)

Arbitro: Vitelli di Biella.

Note: Corner 7-0. Ammoniti Dodaj per la Pro Novara, Pizzato per il Lessona. Spettatori 50ca.Match iniziato con 15 minuti di ritardo per la mancanza di un documento di un giocatore del Lessona.

Marco Dho

Seconda Categoria Girone B

ClassificaRisultatiStatistiche