Berberi sbarca all'RG Ticino su cui pende l'ipotesi ripescaggio - I AM CALCIO NOVARA

Berberi sbarca all'RG Ticino su cui pende l'ipotesi ripescaggio

Oltjan Berberi all'RG Ticino
Oltjan Berberi all'RG Ticino
NovaraCalcioMercato

Ancora in attesa di conoscere il proprio destino con l'incognita della categoria a cui dovrà partecipare e una richiesta di ripescaggio in Serie D tutt'ora pendente, l'RG Ticino lavora per completare il proprio organico in modo da essere preparato qualunque sia il campionato che andrà ad affrontare.

Sotto la luce dei riflettori il reparto d'attacco di mister Alacqua che, dopo aver accolto nella scorsa settimana l'arrivo di Andrea Vassallo dall'Accademia Pavese, sceglie di affidarsi all'esperienza del classe '86 Oltjan Berberi, centravanti albanese che ha spesso fatto la differenza a cavallo tra Eccellenza e Serie D girovagando tra Piemonte e Lombardia per vestire la maglia di una moltitudine di squadra, l'ultima delle quali l'Ardor Lazzate con cui nell'ultima stagione ha messo a segno 19 centri tra campionato e Coppa.

Già vicino in passato all'approdo a Romentino, Berberi sarà elemento di punta della rosa 2022/23, in cui arriva con il preciso intento di ritagliarsi un posto di primo piano: "Per me è stato un piacere essere richiamato dopo un primo contatto andato a vuoto tre anni fa con la società verdegranata, trovando nella presidenza la volontà ferma e precisa di volermi in rosa. Conosco già alcuni giocatori, come ad esempio Gabriele Napoli con il quale ho condiviso due anni al Busto 81: non vedo l'ora di conoscere e di poter collaborare con lo staff tecnico ed i nuovi compagni".

Carmine Calabrese

Leggi altre notizie:RG TICINO CalcioMercato