Eccellenza 2022-23, definiti organici e gironi - I AM CALCIO NOVARA

Eccellenza 2022-23, definiti organici e gironi

Il Briga festante esordirà in Eccellenz
Il Briga festante esordirà in Eccellenz
NovaraEccellenza

C'era attesa nel conoscere la composizione dei gironi per l'annata 2022-23 dell'Eccellenza piemontese, per comprendere quale sarebbe stata la compagine deputata a ricoprire la 16ª posizione mancante del raggruppamento A, quello tradizionalmente riservato alle formazioni di Novara e Vco. E alla fine è stato inserito l'Alpignano, neo promosso in categoria, a completamento dell'organico in cui campeggia anche il ripescato Città di Cossato, che proprio con l'Alpignano si era giocato la finale playoff e ampiamente previsto nei conteggi della vigilia essendo al primo posto della graduatoria legata ai ripescaggi che ha premiato anche la Cheraschese, finita nel raggruppamento B.

Questi gli organici completi dei due gironi:

GIRONE A: Accademia Borgomanero - Alicese Orizzonti - Alpignano - Aygreville - Biellese - Borgaro Nobis - Briga - Città di Baveno - Città di Cossato - Oleggio - Pro Eureka - RG Ticino - Settimo - Venaria Reale - Verbania - Volpiano Pianese.

GIRONE B: Acqui - Alba - Albese - Cavour - CBS - Cheraschese - Cuneo Olmo - Giovanile Centallo - Luese Calcio Cristo - Moretta - Pro Dronero - Pro Villafranca - San Domenico Savio Asti - Saluzzo - Sanmauro - Vanchiglia.

Il campionato comincerà domenica 11 settembre per chiudere domenica 30 aprile. Nell'anno solare 2022 la chiusura del girone d'andata che terminerà domenica 18 dicembre con la ripresa già fissata nella prima domenica dopo l'Epifania, l'8 gennaio. Due le soste, tra la tredicesima e la quattrodicesima di ritorno (per le festività pasquali) e tra le penultima e l'ultima gara che porteranno a giocare curiosamente solamente due partite nel mese di aprile. Al momento non sono previsti infrasettimanali.

Decisi anche gli abbinamenti di Coppa, con il primo turno che andrà in scena tra l'ultima domenica di agosto e la prima di settembre. I primi tre abbinamenti comprendono le sei squadre di Novara e Vco che si affronteranno tra loro:

ABBINAMENTO 1: Verbania-Città di Baveno

ABBINAMENTO 2: Briga-Accademia Borgomanero

ABBINAMENTO 3: Oleggio-RG Ticino

Le vincenti dei primi due abbinamenti si affronteranno poi al secondo turno (andata giovedì 22 settembre, ritorno giovedì 6 ottobre) mentre chi supererà il turno tra Oleggio e RG Ticino si troverà poi di fronte la vincente del derby biellese tra Biellese e Città di Cossato.

Carmine Calabrese