Novara-Pro Patria 1-0, lampo di Marginean, azzurri terzi - I AM CALCIO NOVARA

Novara-Pro Patria 1-0, lampo di Marginean, azzurri terzi

Il Novara festeggia la vittoria
Il Novara festeggia la vittoria
NovaraSerie C Girone A

Con una rete di Marginean il Novara batte la Pro Patria e sale al terzo posto nel girone A di Serie C, un match non bello che gli azzurri si aggiudicano grazie agli episodi, la formazione di Cevoli sfrutta al meglio l’occasione di andare in vantaggio, quella di Vargas fallisce due gol abbastanza semplici per pareggiare.

Ferri sbaglia, Marginean no e gli azzurri sono avanti all’intervallo Squadre bloccate nella prima fase di match, al 10’ un tiro-cross di Marginean viene bloccato da Del Favero, sempre l’ex Sassuolo protagonista al 16’ quando su un cross di Ciancio è lesto di testa a battere Del Favero, uno a zero per il Novara. Il vantaggio dei padroni di casa rischia di durare pochissimo, su un cross dalla sinistra Ferri viene lasciato solo dalla difesa novarese ma non inquadra la porta di testa, brivido per il Piola; il fantasista ci prova ancora al 23’ ma la sua conclusione termina fuori, al 24’ Marginean trova sulla sua strada un attendo Del Favero, prima dell’intervallo da segnalare un tiro fuori di Tavernelli.

Che brivido per il Novara ma Castelli sbaglia Ripresa sulla falsa riga del primo tempo, al 12’ Masini serve Goncalves il cui diagonale termina fuori, al 18’ tiro-cross di Ndrecka che per poco non beffa Desjardins, al 37’ il Novara ha la chance di raddoppiare ma Benalouane calcia addosso a Del Favero, finale convulso con Castelli che letteralmente si divora il pareggio, in contropiede Buric fa lo stesso ma è un errore meno grave perché gli azzurri possono festeggiare la vittoria.

NOVARA-PRO PATRIA 1-0

Marcatore: 16’Marginean

Novara: Desjardins, Masini, Bortolussi, Marginean (21’st Ranieri), Carillo, Khailoti, Tavernelli (34’st Gonzalez), Ciancio, Benalouane, Calcagni, Goncalves (34’st Urso). A disposizione: Pissardo, Menegaldo, Bonaccorsi, Peli, Galuppini, Diop, Amoabeng. All. Ciancio

Pro Patria: Del Favero, Ndrecka (32’st Castelli), Saporeti, Sportelli, Stanzani (25’st Chakir), Nicco, Vezzoni, Boffelli, Bertoni, Ferri (16’st Pitou), Piu (25’st Gavioli). A disposizione: Mangano, Vaghi, Fietta, Citterio, Piran. All. Vargas

Arbitro: Turrini di Firenze.

Note: Ammoniti Benalouane e Goncalves per il Novara, Sportelli e Gavioli per la Pro Patria. Spettatori 2868, 2107 abbonati e 761 paganti.

Marco Dho

Leggi altre notizie:NOVARA FC Serie C Girone A