Terza categoria Vco - Cireggio a valanga, pokerissimo Maggiora - I AM CALCIO NOVARA

Terza categoria Vco - Cireggio a valanga, pokerissimo Maggiora

Il Crusinallo sconfitto a Castelletto T.
Il Crusinallo sconfitto a Castelletto T.
NovaraTerza Categoria VCO

Sicura del primo posto ad un turno dalla fine del girone d'andata, la Castellettese ha chiuso la prima parte di stagione superando di misura il Virtus Crusinallo con un 2-1 maturato interamente nella ripresa; i cusiani, passati recentemente sotto la guida di Carnovale, hanno saputo tenere fino al 90' la sfida sulla corda consapevoli che sarebbero serviti punti anche su un campo difficilissimo come il "Pierino Orioli" per difendere il posizionamento playoff.

Il Cireggio resta al momento l'avversaria più accreditata dei ticinesi per la vittoria del campionato, anche per lo squillante 6-1 con cui la squadra di Santini ha liquidato l'Esio, risultato che fa il paio con il 5-1 con cui il Maggiora ha messo sotto il Montecrestese anche grazie alla tripletta di Valloggia che ha reso in discesa la strada dei novaresi guidati da Morosini. Il Maggiora balza al terzo posto complice il pari inatteso che ferma la corsa della Mergozzese che rischia grosso a Vaprio dove la Libertas si gode la doppietta di bomber Guarda (2-2).

Fioccano i gol anche a Paruzzaro dove l'Oleggio Castello deve piegare la testa di fronte al Gargallo: lo 0-5 con cui la squadra di Mora strapazza gli avversari permette ai gialloblù di tornare in quota playoff agganciando proprio il Virtus Crusinallo mentre la Pregliese, reduce dall'impresa che gli ha permesso di qualificarsi per la finale di Coppa Seconda e Terza categoria del Vco, si è "riposata" affrontando e vincendo contro la formazione B del Bagnella (3-0) dopo aver eliminato ai rigori quella ufficiale pochi giorni prima.

La Castellettese mantiene il vantaggio sulle inseguitrici - Tutti i risultati del 13° turno e la classifica aggiornata

Carmine Calabrese